Toscana
stampa

MUSEO A YAD VASHEM, CARD. TAURAN: «L'ODIO CONTRO GLI EBREI È UN PECCATO CONTRO DIO E CONTRO L'UMANITÀ»

Percorsi: Mondo

"Un monito, una testimonianza ed un appello per tutta l'umanità" così il card. Jean-Louis Tauran, archivista e bibliotecario di Santa Romana Chiesa, in qualità di rappresentante del Papa, ha definito il nuovo museo della Storia dell'olocausto a Yad Vashem (Gerusalemme) inaugurato il 16 marzo. "Nel conoscere l'immensità della sofferenza del popolo ebraico – ha detto il cardinale - ci troviamo nella condizione di vigilare e di rigettare l'indifferenza e con essa il vuoto di un mondo senza Dio". "La Chiesa cattolica – ha continuato Tauran, ricordando parole di Giovanni Paolo II – rispettando l'unicità del Giudaismo e rimanendo legata nella fede alla sua eredità insegna che non c'è luogo o motivo per l'odio contro gli ebrei. Esso è un peccato contro Dio e l'umanità".
Sir

MUSEO A YAD VASHEM, CARD. TAURAN: «L'ODIO CONTRO GLI EBREI È UN PECCATO CONTRO DIO E CONTRO L'UMANITÀ»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento