Toscana
stampa

Magia del Natale alla Stella Maris di Calambrone

La magia del Natale è arrivata in occasione di Santa Lucia, lunedì 13 dicembre, per i bambini e i ragazzi della Fondazione Stella Maris di Calambrone (Pisa).

Percorsi: Bambini - Natale - Toscana
Stella Maris

Nella mattinata, l’Associazione “Italy&Child“ ODV, sodalizio per la promozione e la salute del bambino e dell’adolescente presieduto dall’avvocato Maria Chiara Zippel, insieme a due componenti dell’associazione Giuseppe Ilacqua e Cecilia Fileccia e al giovane volontario Demis Ulivelli che ha vestito i panni di Babbo Natale, hanno portato una ventata di gioia e una cascata di doni per tutti i bambini ricoverati. 

Sono i doni raccolti dalla stessa Associazione grazie alla generosità e alla vicinanza di Coop Pisa, per volontà del suo Consiglio (erano presenti i Consiglieri Teresa Zocco e Rossano Baglivo) e della Presidente Angela Rovetini (tutti nella foto), oltre al Carrefour di Pisa con l’adesione della sua direttrice Monica dell’O e di tutti i dipendenti. 

La mattinata è stato un gioioso anticipo di Natale – d’altronde anche Santa Lucia oltre ad essere portatrice di luce è anche messaggera di doni – per i piccoli ospiti dell’Istituto di Neuropsichiatria dell’infanzia e dell’Adolescenza di Calambrone. A portare i saluti e a fare i ringraziamenti all’Associazione pisana che sostiene la Chirurgia Pediatrica e tutti i donatori, sono stati l’avv. Giuliano Maffei, Presidente della Fondazione e il dr. Giuseppe De Vito, Direttore Sanitario di Stella Maris, che hanno sottolineato l’importanza della collaborazione tra le realtà associative per iniziative a sostegno dei progetti per tutti i bambini e i ragazzi, anche in vista del Nuovo Ospedale da realizzare a Pisa.

“Ringrazio l’Associazione “Italy&Child”, Coop Pisa e Carrefour – ha detto il Presidente avv. Maffei – per l’attenzione ai nostri bambini e per quell’adesione spontanea ai valori che ci accomunano nel sostegno di tutti i bambini in ospedale e delle loro famiglie così bisognose di aiuto. Questa mattinata avete reso più lieve il peso del ricovero per tanti nostri piccoli, per le loro mamme e i loro papà. Ve ne siamo grati e ricordo che per il Bene, l’Amore e la Speranza a Stella Maris le porte sono sempre aperte”

La delegazione ha consegnato i doni – libri, giochi di costruzione, puzzle – a tutti i piccoli presenti nel plesso ospedaliero di Calambrone. Babbo Natale con la campanella è stato circondato dai bambini nello spazio vicino all'Albero di Natale e poi ha raggiunto la degenza, accendendo la luce della sorpresa negli occhi di tanti piccoli, delle loro mamme e dei loro papà.

Ma non è tutto. Grazie ai fondi raccolti con lo spettacolo di beneficienza del 7 dicembre con la Kinzica Group, l’Associazione “Italy&Child” il 20 dicembre tornerà nella Chirurgia pediatrica dell’AOUP diretta dal prof Claudio Spinelli per consegnare gli IPad che permetteranno la didattica a distanza per i piccoli ricoverati, in connessione con gli amici a scuola.  Qui nel reparto di Chirurgia pediatrica saranno distribuiti i doni nella sorpresa generale dei più piccoli per un Natale di vicinanza e solidarietà. E non mancherà Babbo Natale di rosso vestito e con la campanella che annuncia i regali.

Fonte: Comunicato stampa
Magia del Natale alla Stella Maris di Calambrone
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento