Toscana
stampa

Magnolfi (Pdl): «Rossi dia il buon esempio, non sostituisca gli assessori uscenti»

Sono due gli assessori regionali che sono stati eletti al Parlamento: Riccardo Nencini nella circoscrizione delle Marche e Cristina Scaletti in Toscana. Il capogruppo del Pdl in Consiglio chiede al presidente della Giunta di attuare da «subito la riduzione a otto degli assessori, che sarà comunque obbligatoria nella prossima legislatura»

Parole chiave: alberto magnolfi (9)

“Se ci sono assessori in uscita dalla Giunta, Rossi invece di pensare a rimpasti o rimpastini colga l'occasione per risparmiare un bel pò di soldi pubblici. Attui da subito la riduzione a otto degli assessori, che sarà comunque obbligatoria nella prossima legislatura grazie alle misure di contenimento degli sprechi volute dal governo Berlusconi». E' la proposta che arriva dal capogruppo del Pdl in Consiglio regionale Alberto Magnolfi al presidente della Giunta.

Infatti sono due gli assessori che sono stati eletti al Parlamento: Riccardo Nencini eletto nella circoscrizione delle Marche e Cristina Scaletti in Toscana. Il presidente Rossi ha già annunciato che procederà autonomamente e senza ascoltare il parere dei partiti di maggioranza alla sostituzione. Ma il Pdl chiede che nell'ottica della spending review non si sostuiscano gli uscenti.

«Sarebbe un modo semplice e concreto per dimostrare che si è capito qualcosa del forte messaggio emerso dalle urne. Ma non andrà così: Rossi continuerà a predicare le sue buone intenzioni, ma intanto apparecchierà poltrone inutili per ragioni di equilibri politici interni al PD e alla maggioranza. La Giunta regionale - conclude Mangolfi - continuerà ad avere una composizione ipertrofica, con un numero di componenti inversamente proporzionale al numero e alla qualità degli atti e dei risultati di governo».

Fonte: Comunicato stampa
Magnolfi (Pdl): «Rossi dia il buon esempio, non sostituisca gli assessori uscenti»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento