Toscana
stampa

Maltempo: danni fine luglio, sopralluoghi aree Arezzo e Firenze

Sopralluogo dei rappresentanti del Dipartimento nazionale e della protezione civile che stamattina si sono recati nei comuni della provincia di Arezzo maggiormente colpiti dall'ondata di maltempo di fine luglio.

Percorsi: Arezzo - Firenze - Maltempo - Regione

La visita - ricorda una nota di Regione Toscana - rientra nell'iter attivato dalla Regione per il riconoscimento, da parte del governo, dello stato di emergenza nazionale. Ad accompagnarli i tecnici regionali della Protezione civile e del Genio civile insieme a a personale della Provincia e del Comune di Arezzo.

Nello specifico sono state visitate le zone dove sono stati fin da subito attivati i primi interventi: corsi d'acqua, strade provinciali e comunali, abitazioni e zone industriali che hanno rilevato le criticità maggiori.

A circa due settimane dall'evento, come hanno spiegato i tecnici della protezione civile regionale - precisa la nota -, le zone risultano pulite grazie al lavoro compiuto da volontari e dal personale degli enti locali.

La situazione è sotto controllo, adesso si cercherà di individuare possibili soluzioni strutturali per mettere in sicurezza il reticolo idraulico. Sopralluogo che prosegue nel pomeriggio: la delegazione del Dipartimento della protezione civile nazionale e' attesa in provincia di Firenze, nei Comuni di Gambassi Terme e Certaldo, anch'essi colpiti dal maltempo.

Fonte: Agenzia Dire
Maltempo: danni fine luglio, sopralluoghi aree Arezzo e Firenze
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento