Toscana
stampa

Mcl Toscana: "Cinque morti in una settimana. C'è anche una emergenza sicurezza sul lavoro"

"Cinque morti in una settimana in Toscana rappresentano un dato che non può suscitare solo sconcerto e dolore".  Lo scrive, in una nota, Mcl Toscana.

Percorsi: Mcl
mcl

"Il pesantissimo bilancio della emergenza Covid 19, e le  drammatiche conseguenze che determina sul piano umano, economico e sociale - si legge nel comunicato -  non debbono far dimenticare che esiste anche una emergenza sicurezza sul lavoro. Conferma, purtroppo, quello che Mcl  fa presente da tempo :  ci sono controlli inadeguati, anche per carenze di personale, da parte dei competenti servizi della Usl,  persiste una diffusa area di lavoro in nero e un massiccio ricorso al sub appalto all'insegna del risparmio, troppo spesso le regole non vengono rispettate e non c'è il doveroso rispetto per la vita umana e per la dignità del lavoro. Al nuovo governo della Regione, al nuovo governo nazionale  che si costituirà a breve, al parlamento, la richiesta, che certo non è solo del Mcl, di affrontare in modo adeguato e tempestivo, ciascuno per le proprie competenze e responsabilità anche l'emergenza lavoro".  

Fonte: Comunicato stampa
Mcl Toscana: "Cinque morti in una settimana. C'è anche una emergenza sicurezza sul lavoro"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento