Toscana
stampa

Morto Franco Scaramuzzi, presidente onorario dell'Accademia dei Georgofili

È morto a Firenze all’età di 93 anni Franco Scaramuzzi: era presidente dell’Accademia dei Georgofili di Firenze nei giorni dell'attentato terroristico del 1993 che colpì anche la sede dell'istituto.

Percorsi: Personaggi
scaramuzzi

Nato a Ferrara il 26 dicembre 1926, Scaramuzzi era accademico dei Georgofili dal 1958, era stato chiamato a far parte del Consiglio Accademico nel 1979. Fu eletto Presidente nel 1986 e fu rieletto per 8 volte consecutive, rimanendo in carica per 28 anni. Era Presidente quando, nel 1993, l’Accademia fu distrutta da un’autobomba attribuita alla mafia ed egli svolse un lavoro determinante per la sua ricostruzione. Attualmente ricopriva la carica di Presidente Onorario. Dal 1986 al 2014 è stato presidente dei Georgofili, di cui manteneva la carica di presidente onorario. Dal 1979 al 1991 è stato rettore dell’Ateneo Fiorentino e per anni è stato anche presidente del Comitato nazionale per le scienze agrarie del Cnr. E’ stato anche insignito di medaglia d’oro dal Presidente della Repubblica quale «Benemerito per la Scuola e la Cultura» e nominato Cavaliere di Gran Croce della Repubblica Italiana.

Domani, mercoledì 8 gennaio, dalle ore 8.30 la Salma sarà esposta nella Aula Magna del Rettorato in Piazza San Marco a Firenze, alle 11 si svolgerà una Commemorazione e la cerimonia funebre si terrà alle ore 15 nella Basilica della Santissima Annunziata.

Morto Franco Scaramuzzi, presidente onorario dell'Accademia dei Georgofili
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento