Toscana
stampa

NEL 2004 LA TOSCANA RICORDERA' L'EUROPA DI ALCIDE DE GASPERI

Percorsi: Regione

Il monumento di Cutigliano ad Alcide De Gasperi sarà restaurato: è il solo in tutta la regione, uno dei pochi nella penisola. Fu inaugurato a novembre del 1967 alla presenza della signora Francesca, vedova di De Gasperi, scolpito dallo scultore Jorio Vivarelli e fuso nella fonderia Michelucci di Pistoia.

Il restauro è stato annunciato dal vice presidente della Toscana Angelo Passaleva, il quale ha sottolineato che durante il prossimo anno, a cinquant'anni dalla morte il 19 agosto 1954, la giunta regionale ricorderà l'europeismo dello statista trentino.

“Il monumento – spiega Passaleva – dopo tanti anni ha bisogno di piccoli lavori di restauro, che il comune di Cutigliano è già disposto ad effettuare. Alla conclusione dell'intervento la presenza di Maria Romana, figlia di De Gasperi, avrebbe un evidente significato simbolico”.

Firenze inoltre potrebbe ospitare la grande mostra internazionale “Alcide De Gasperi un europeo venuto dal futuro”, curata da Maria Romana De Gasperi e da Pier Luigi Ballini. La giunta sta valutando la possibilità in queste settimane. Di sicuro, tra le iniziative in programma, ci sarà una giornata di studio dedicata all'ideale europeista del grande statista.
“In un anno importante per le istituzioni sovranazionali come è il 2004 che, a giugno, vedrà elezioni generali per il rinnovo del Parlamento Europeo, - commenta il vice presidente Passaleva - crediamo utile una seria riflessione sulle origini e sulle prospettive del grande sogno nato sulle ceneri di una terribile guerra mondiale. Penso che il 2004 sia l'anno giusto per ricordare e attualizzare due nobili figure della nostra democrazia, Alcide De Gasperi e Giorgio La Pira, nell'auspicio che le istituzioni, la politica e la società civile di un oggi così complesso possano trarre insegnamenti ed esempi dal rigoroso percorso di chi ci ha preceduto”. (cs)

NEL 2004 LA TOSCANA RICORDERA' L'EUROPA DI ALCIDE DE GASPERI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento