Toscana
stampa

NEVE E GELO: PRESIDENTE ROSSI, ESPOSTO AD AUTHORITY SUI BLACK OUT ENEL

Percorsi: Regione
Parole chiave: maltempo (267), neve (69), enel (50)

(ASCA) - La Regione Toscana presenterà all'Autorità per l'energia elettrica e il gas un esposto in seguito al black out che ha coinvolto ''decine di migliaia di utenze'' in seguito al maltempo. Lo annuncia il presidente della Regione Enrico Rossi in una lettera all'amministratore delegato dell'Enel Fulvio Conti, affermando così di voler interpretare ''l'interesse regionale al corretto funzionamento del servizio, alla tutela e all'integrità dei cittadini''. Rossi esprime a Conti ''disappunto'' e ''rammarico'' per ''l'impatto che l'interruzione della corrente ha avuto sia come tipologia di zone e cittadini coinvolti (interi paesi e migliaia di famiglie, 70 mila utenze), sia per i tempi di riattivazione del servizio in presenza di temperature rigide (ieri sera risultavano ancora 'disalimentate' 3.117 famiglie)''. Nella lettera il governatore avanza infine a Enel ''la richiesta di maggiore trasparenza, collaborazione e perspicacia negli investimenti, perché ciò che conta è il risultato complessivo nella gestione delle emergenze, e non semplicemente se il singolo operatore ha fatto bene o male il suo dovere in base alle regole formali o a quanto programmato, se poi le conseguenze si ripercuotono su cittadini ed istituzioni locali''.

NEVE E GELO: PRESIDENTE ROSSI, ESPOSTO AD AUTHORITY SUI BLACK OUT ENEL
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento