Toscana
stampa

NIGERIA, PORT HARCOURT, VITTIME IN ATTACCO CONTRO UFFICI AGIP

Percorsi: Mondo

Nove persone sarebbero morte nell'attacco di un gruppo armato agli uffici di una società controllata dall'Agip a Port Harcourt, capitale dello Stato del Delta del Niger, nella più importante area petrolifera della Nigeria; sembra che non vi siano stranieri. Un portavoce dell'Agip, citato dall'agenzia ‘Reuters' ha confermato un “incidente” senza aggiungere dettagli. Al momento non è chiaro se si tratti dello stesso gruppo che da dieci giorni tiene in ostaggio quattro dipendenti di un'altra compagnia petrolifera occidentale; nell'ultimo mese militanti armati del Delta del Niger hanno intensificato gli attacchi contro gli impianti delle multinazionali del greggio, chiedendo di garantire anche agli abitanti della regione i benefici dello sfruttamento del petrolio. La Nigeria è l'ottavo produttore al mondo di greggio e il principale dell'Africa sub-sahariana.
Misna

NIGERIA, PORT HARCOURT, VITTIME IN ATTACCO CONTRO UFFICI AGIP
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento