Toscana
stampa

NUOVI ATTENTATI A LONDRA: AL VIA LA CAMPAGNA DEI MUSULMANI BRITANNICI, «NOT IN OUR NAME»

Percorsi: Mondo

Il Consiglio musulmano britannico ha espresso in una nota la sua profonda “costernazione per la seconda serie di attacchi a Londra” ieri pomeriggio, esattamente 14 giorni dopo il 7 luglio. “Fortunatamente i criminali non sono riusciti a causare seri danni ma ci chiediamo con forza a tutte le comunità di avere una più grande vigilanza e di lavorare insieme per preservare la pace e la sicurezza della nazione. Dobbiamo fermare e sconfiggere questi criminali”. Il Consiglio musulmano fa poi sapere di una serie di manifestazioni contro il terrorismo che si svolgeranno sabato 24 luglio a Londra a partire da Marble Arch alle 3 e 30 del pomeriggio per finire ad Hyde Park intorno alle 17 e 30. Sempre per iniziativa delle organizzazioni islamiche presenti nel Paese è stata lanciata una campagna di opinione sui giornali nazionali con lo slogan “Not in our name”, che chiama all'unità del Paese. “Dobbiamo rimanere amici, vicini di casa, colleghi e aiutare la Gran Bretagna ad andare avanti”.
Sir

NUOVI ATTENTATI A LONDRA: AL VIA LA CAMPAGNA DEI MUSULMANI BRITANNICI, «NOT IN OUR NAME»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento