Toscana
stampa

Neve e vento, codice giallo su tutta la Toscana fino alla mezzanotte di domenica

La concomitanza di un flusso di correnti orientali sulla Toscana dovuto a un'area di bassa pressione sul Tirreno con l'ingresso di aria molto fredda dall'Europa orientale determinerà, per la giornata di domani, condizioni favorevoli a nevicate sparse fino a bassa quota. Tutta la regione sarà inoltre interessata da forti raffiche di vento Grecale.

Percorsi: Maltempo - Toscana
Volontari a lavoro per emergenza gelo e neve

Per questo la Sala operativa della protezione civile regionale ha emesso il codice giallo per neve e vento su tutta la regione a partire dalla mezzanotte di stasera, sabato 24 febbraio, fino alla stessa ora di domani, domenica 25. Per il vento, codice giallo a partire dalle ore 13 di oggi sulle zone centrali della regione.

Ecco in dettaglio la situazione prevista.

NEVE: Domani, domenica, nevicate sparse, e in genere di debole intensità, fino in pianura, più frequenti in Appennino e sulle zone centrali e meridionali della regione. Tendenza ad attenuazione e cessazione dei fenomeni dalla sera. Sono previsti accumuli generalmente inferiori ai 2 cm in pianura, possibili su tutta la regione; fino a 10 cm a quote di collina e fino a 20-25 cm a quote di montagna.
VENTO: oggi, sabato, e domani, domenica, venti di Grecale su tutta la regione, con raffiche localmente forti, fino a 60 -70 km/h sull'Arcipelago, fino a 50-60 km/h nell'interno e fino a 80 km/h in Appennino.
MARE: Oggi e domani mari molto mossi al largo o temporaneamente agitati.

Per informazioni più dettagliate e per le norme di comportamento da tenere in occasione di tali fenomeni consultare la pagina www.regione.toscana.it/allertameteo.

Fonte: Comunicato stampa
Neve e vento, codice giallo su tutta la Toscana fino alla mezzanotte di domenica
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento