Toscana
stampa

OSAMA BIN LADEN: PADRE LOMBARDI, «UN CRISTIANO NON SI RALLEGRA MAI, MA RIFLETTE»

Percorsi: Mondo
Parole chiave: terrorismo (193), bin laden (8), pakistan (132)

Un invito perché l'uccisione da parte delle forze speciali americane di Osama Bin Laden non diventi un'occasione per una “crescita ulteriore dell'odio, ma della pace”. A lanciarlo questa mattina è padre Federico Lombardi, direttore della sala stampa vaticana, rispondendo a questo proposito ai giornalisti. Questa la sua dichiarazione: “Osama Bin Laden, come tutti sappiamo, ha avuto la gravissima responsabilità di diffondere divisione e odio fra i popoli e di strumentalizzare le religioni a questo fine. Di fronte alla morte di un uomo, un cristiano non si rallegra mai, ma riflette sulle gravi responsabilità di ognuno davanti a Dio e agli uomini, e spera e si impegna perché ogni evento non sia occasione per una crescita ulteriore dell'odio, ma della pace”.
Sir

OSAMA BIN LADEN: PADRE LOMBARDI, «UN CRISTIANO NON SI RALLEGRA MAI, MA RIFLETTE»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento