Toscana
stampa

PACE E GUERRA, TAVOLE ROTONDE ON-LINE DALL'UNIVERSITA' DI FIRENZE

Percorsi: Regione

Guerra e pace, dibattito on-line. L'università di Firenze ha organizzato una serie di tavole rotonde messe in rete attraverso il proprio sito internet. La prima su «I presupposti», si è tenuta giovedi, 13 marzo, alle 17.00, con i professori Franco Cardini, Paolo Caretti Marta Petricioli e Piero Tani, coordinati nel dibattito da Umberto Allegretti.
I lavori delle Tavole Rotonde si seguono esclusivamente via rete, collegandosi al sito di ateneo: http://www.convegniateneo.unifi.it . Gli eventi vengono diffusi in videoStreaming live nel formato Real. Ogni utente è invitato a partecipare ai lavori inviando messaggi al forum interattivo di discussione. E' garantita la diretta TV in streaming, cioè senza necessità di effettuare il download dell'intero filmato prima di poterlo visionare.
Per consentire la visione del videostreaming live ad un maggior numero di utenti, vengono attrezzate postazioni multimediali nelle seguenti sedi: Aula Magna della Facoltà di Agraria; Aula Magna del Polo di Sesto; Aula Magna del Rettorato.
Ecco i prossimi appuntamenti:

Cultura e società italiana di fronte agli scenari di guerra
giovedì, 20 marzo 2003 ore 15.00
Sandro Rogari (coord.)
Gianfranco Bettin
Alessandro Cigno
Ettore Recchi
Marco Tarchi

L'impatto internazionale
giovedì, 27 marzo 2003 ore 15.00
Ennio Di Nolfo (coord.)
Antonio Cassese
Luigi Condorelli
Giorgio Gaja

Gli scenari: come vincere la pace?
lunedì, 31 marzo 2003 ore 15.00
Domenico Maselli (coord.)
Franco Cazzola
Furio Cerutti
Umberto Gori
Massimo Livi Bacci
Rodolfo Ragionieri

PACE E GUERRA, TAVOLE ROTONDE ON-LINE DALL'UNIVERSITA' DI FIRENZE
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento