Toscana
stampa

PAKISTAN, STRAGE IN MOSCHEA SCIITA

Percorsi: Mondo

E' salito ad almeno venti il bilancio provvisorio delle vittime della strage di stamani in una moschea sciita a Quetta, in Pakistan, che ha fatto anche una ventina di feriti. A sparare con armi automatiche e poi a lanciare una granata sui circa 200 fedeli riuniti in preghiera sarebbero stati tre uomini. Subito dopo la strage sono cominciati scontri nella città tra sciiti e sunniti, il governo ha imposto il coprifuoco per fermare le violenze. La strage di Quetta appare studiata a tavolino visto che è scattata nel corso della Preghiera del venerdì, alle 13.30 locali, quando il tempio era affollato. Negli ultimi tempi sono aumentati a Quetta, e in tutta la regione che confina con l'Afghanistan, gli scontri tra la minoranza sciita e i sunniti che sono maggioranza in Pakistan. Il mese scorso, sempre a Quetta, erano stati uccisi in un attacco con armi da fuoco undici giovanissimi cadetti di polizia di fede sciita. (Ansa)

PAKISTAN, STRAGE IN MOSCHEA SCIITA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento