Toscana
stampa

Prato, oggi pomeriggio e domani nuova raccolta alimentare a favore dell'Emporio della solidarietà

Nel pomeriggio di oggi, venerdì 25 ottobre, e per l'intera giornata di domani si rinnova, a Prato, l'appuntamento con la raccolta alimentare a favore dell'Emporio della solidarietà gestito dalla Caritas diocesana. Attraverso l'acquisto di generi alimentari a lunga conservazione sarà possibile contribuire a riempire gli scaffali del supermercato a cui si rivolgono le famiglie in difficoltà

Emporio della solidarietà a Prato

I supermercati coinvolti sono i punti vendita Conad presenti a Prato in via Catani a Mezzana, via Roma alle Fontanelle e via Kuliscioff a Maliseti (venerdì e sabato), mentre via Gherardi a Coiano e via 7 Marzo a Galcetello solo il sabato. Potranno essere donati biscotti, caffè, pomodori pelati, olio di oliva, zucchero, carne in scatola, riso e omogeneizzati. Solamente nel supermercato di Mezzana verrà effettuata anche una raccolta di prodotti per l'infanzia.

Nei punti vendita che partecipano all'iniziativa, spiega la Caritas diocesana, verranno realizzate delle «isole» con i prodotti richiesti, che saranno inoltre scritti, anche in lingua cinese, su un volantino consegnato dai volontari dell'Emporio all'ingresso.

La raccolta dello scorso fine settimana che si è tenuta nei supermercati Coop e Esselunga ha permesso di ottenere 134 quintali di prodotti. L'obiettivo è superare i 210 quintali immagazzinati lo scorso anno, quando l'iniziativa si è svolta su due giorni e non su quattro appuntamenti come questa volta.

La Caritas diocesana ricorda poi che continua la campagna «Adotta una famiglia»: con 60 euro l'anno è possibile aiutare un nucleo familiare seguito dall'Emporio a completare la spesa. Informazioni su www.emporio.prato.it.

Fonte: Sir
Prato, nuova raccolta alimentare a favore dell'Emporio della solidarietà
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento