Toscana
stampa

RIFIUTI: ROSSI DIFFIDA ATO CENTRO E COSTA PER GESTORE UNICO

Percorsi: Regione
Parole chiave: ato (19), rifiuti (53), enrico rossi (422), regione toscana (1598)

(ASCA) - Il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, ha firmato stamani la lettera di diffida ai due Ato, Ato Centro e Ato Costa, che non hanno ancora provveduto ad avviare le procedure di gara per individuare un gestore unico per i rifiuti. Se entro trenta giorni a partire dalla notifica del decreto di diffida i due Ato non avranno dato il via alla gara, interverrà la Regione nominando un commissario. La legge regionale 61 a partire dal novembre 2007 impone di esercitare la gestione dei rifiuti su area vasta (Costa, Centro, Sud) e superare la frammentazione delle piccole aziende. La diffida partita oggi conferma la volontà di attivare a regime un'azienda unica per ciascuno dei tre Ato. Ad oggi solo l'Ato Sud ha provveduto alla gara.

RIFIUTI: ROSSI DIFFIDA ATO CENTRO E COSTA PER GESTORE UNICO
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento