Toscana
stampa

RIFIUTI: ROSSI, TOSCANA PRONTA A SMALTIRE 160 TONN DELLA CAMPANIA

Percorsi: Regione
Parole chiave: rifiuti (53), regione toscana (1598), enrico rossi (422)

(ASCA) - “La Toscana potrebbe accollarsi da 100 fino a un massimo 150 tonnellate di rifiuti della Campania senza alterare i suoi equilibri di smaltimento”. Lo ha detto il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi intervenendo a “24 Mattino” su Radio 24 e parlando della situazione rifiuti a Napoli. Domani il ministro Fitto chiederà ai governatori di accollarsi parte dell'immondizia e Rossi apre: “Il presidente della Campania Caldoro mi ha chiamato per ringraziarmi dell'apertura e mi ha parlato di 700 tonnellate in totale da smaltire, il che non è una grande quantità - ha proseguito Rossi -. Però bisogna che anche le altre Regioni si assumano le loro responsabilità. Non mi piace questo clima egoista di rifiuto. Nel Paese i veleni delle divisioni sono fortissimi, bisogna rispondere con un senso di unità della Repubblica”. Rossi ha criticato la posizione del governatore della Lombardia, Formigoni, che alla prospettiva di accogliere rifiuti campani ha replicato "mi sono rotto": “Mi sembra che sia un cedimento a questa idea leghista e sbagliata che non aiuta a risolvere i problemi e incattivisce il Paese - ha detto il governatore toscano -. I rifiuti sono dell'Italia, come ha detto Saviano. I toscani? Non tutti sono d'accordo, altri sì. Articolo 1 della Costituzione, 'la sovranità appartiene al popolo che la esercita nelle forme...' e le forme sono quelle per cui di fronte a certe situazioni un presidente di Regione o un Parlamento devono assumersi delle responsabilità“. Rossi poi ha criticato il governo: “Noi accettiamo i rifiuti, ma non è un “soccorso rossò al governo. Sia chiaro che è un'emergenza nazionale. Il fatto che Napolitano denunci di non aver ricevuto il decreto legislativo dal governo è grave. La politica non si fa con la comunicazione, il 29 ottobre Berlusconi aveva detto che in tre giorni il problema dei rifiuti sarebbe terminato. Napoli affoga nei rifiuti, siamo agli onori dei media internazionali, non si può provare che un senso di pena. Il governo ha dato uno spettacolo indegno. Ora devono obbligare le altre Regioni a prendere rifiuti della Campania perché c'é una legge al riguardo. Io non ho fatto altro che rispettare la Costituzione e la legge, forse queste cose di questi tempi non sono molto usuali”.

RIFIUTI: ROSSI, TOSCANA PRONTA A SMALTIRE 160 TONN DELLA CAMPANIA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento