Toscana
stampa

RUANDA, CONDANNATO ALL'ERGASTOLO PER GENOCIDIO DON ATHANASE SEROMBA

Percorsi: Mondo
Parole chiave: rwanda (6), africa (788)

Ergastolo: è la pena inflitta in appello dal Tribunale penale internazionale per il Rwanda (Tpir) ad Athanase Seromba, un prete cattolico condannato per il suo coinvolgimento nel genocidio del 1994 e per “crimini contro l'umanità”. L'ex-vicario della parrocchia di Nyange, nell'ovest del ‘paese delle mille colline', è stato ritenuto colpevole di aver provocato la morte di 1500 fedeli rifugiati nella sua chiesa avendone ordinato la distruzione con bulldozer il 16 aprile 1994, pur sapendo che l'interno era gremito di folla. In prima istanza Seromba era stato condannato a 15 anni di reclusione ma i giudici in appello sono stati più severi, ordinando la detenzione a vita. Creato nel 1997, il Tpir con sede in Tanzania ha deciso finora 30 condanne e cinque proscioglimenti. Nel genocidio rwandese sono state uccise, secondo stime prevalenti, tra 500.000 e 800.000 persone di etnia sia tutsi che hutu.
Misna

RUANDA, CONDANNATO ALL'ERGASTOLO PER GENOCIDIO DON ATHANASE SEROMBA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento