Toscana
stampa

SANITA', STASERA A PISA PAZIENTI TRASFERITI DA SANTA CHIARA A NUOVO CISANELLO

Percorsi: Regione
Parole chiave: sanit (485), regione toscana (1598), pisa (74)

(ASCA) - Una colonna di ambulanze scortate dalle forze dell'ordine partirà alle 20 di stasera dall'ospedale Santa Chiara di Pisa. Alla stessa ora verrà attivato il Pronto Soccorso dell'ospedale Cisanello, e i pazienti che via via arriveranno saranno accolti nella nuova struttura, ad altissima tecnologia. Il trasferimento del Pronto soccorso dal vecchio ospedale Santa Chiara, nel centro storico di Pisa, al nuovo Cisanello è la tappa più delicata di un percorso verso il completamento del nuovo ospedale, previsto nei prossimi anni. Quando l'operazione sarà conclusa, più di 2/3 dell'ospedale saranno a Cisanello: 1.000 posti letto su 1.500. Per gli anni che ancora separano dal completamento definiti vo del nuovo ospedale, il Santa Chiara si caratterizzerà come polo specialistico per la clinica medica, l'oncologia, la psichiatria e il settore materno-infantile. Oggi pomeriggio alle 17.30 il direttore generale dell'Azienda ospedaliero-universitaria pisana Carlo Tomassini guiderà la visita al nuovo Dea, struttura nuovissima e ad altissima tecnologia, alla quale prenderanno parte il presidente della Regione Enrico Rossi e l'assessore al diritto alla salute Daniela Scaramuccia. In Toscana, il Pronto soccorso dell'ospedale di Pisa è quello che, annualmente, accetta il maggior numero di utenti. Nel 2009 gli accessi sono stati 82.129, il 20% dei quali in condizioni di emergenza-urgenza.

SANITA', STASERA A PISA PAZIENTI TRASFERITI DA SANTA CHIARA A NUOVO CISANELLO
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento