Toscana
stampa

SARS, SCALO OBBLIGATORIO A FIUMICINO O MALPENSA PER VOLI A RISCHIO

Percorsi: Mondo

Tutti i voli, di linea e non di linea, provenienti dai Paesi a rischio Sars, dovranno fare un primo scalo tecnico sugli aeroporti di Roma Fiumicino e Malpensa, per poi proseguire verso lo scalo di destinazione finale. Lo ha disposto l'Enac (Ente Nazionale per l'Aviazione Civile), d'intesa con la protezione civile, dal momento che nei due aeroporti sono stati definiti i presidi sanitari specifici di prevenzione e diagnosi della Sars.
In Cina altre diciannove persone sono morte per la Sars e si sono registrati 187 nuovi casi. Novantasei dei casi si sono verificati a Pechino, dove sono morte nove persone. Ad Hong Kong otto i morti e 11 i nuovi casi diagnosticati. Lo ha detto un portavoce del ministero della Sanita'. Le nuove cifre portano a 3.799 il totale delle persone che si sono ammalate di Sars in Cina, di cui 1.636 a Pechino.
Secondo l'Organizzazione mondiale della Sanità il tasso di mortalità della polmonite atipica, per ora stimato nel 6%, potrebbe presto toccare la quota del 10%. Gli esperti dell'Oms ritengono normale in questa fase la crescita in quanto l'epidemia è ancora nella fase iniziale.

SARS, SCALO OBBLIGATORIO A FIUMICINO O MALPENSA PER VOLI A RISCHIO
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento