Toscana
stampa

SPIAGGE PULITE, WEEK-END DEDICATO AL MARE; LE INIZIATIVE IN TOSCANA

Percorsi: Regione

E' il week-end dedicato al mare, la campagna che da sedici anni coinvolge migliaia di volontari in tutta Italia, è la tre giorni di Spiagge e Fondali puliti che anche quest'anno porterà anche in 11 località marittime toscane centinaia di volontari armati di sacchi, guanti e rastrelli su spiagge arenili, fondali ma anche argini di fiumi e laghi per una grande opera di pulizia dai rifiuti.

Le iniziative di volontariato ambientale, a cui tutti i cittadini che lo vogliono possono partecipare, si svolgeranno nelle seguenti località: venerdì 27 Maggio due iniziative nel livornese, una a San Vincenzo (Li) dove presso il Parco di Rimigliano in collaborazione con le scuole medie si svolgerà la pulizia delle spiagge antistanti, l'altra a Seggio Donoratico (Li) dove decine di bambini, appartenenti a ben 5 classi delle scuole elementari del paese, ripuliranno le loro spiagge armati di sacchetti, guanti e rastrelli e vestiti i consueti cappellini e le magliette gialli di Legambiente.

La maggior parte delle iniziative in Toscana si concentreranno il giorno di sabato 28 Maggio: 7 diverse località apriranno le loro spiagge a tutti i volontari: A Livorno dalle 9.00 alle 13.00, con ritrovo alla Rotonda dell'Ardenza pulizia delle spiagge. Per la provincia di Grosseto in Località Collelungo-Parco della Maremma (Gr) dalle 8.30 si svolgerà la pulizia del litoriale costiero, stessa operazione a Marina di Alberese (Gr) con ritrovo ore 9.00 presso la stazione dei bus di Grosseto e per le spiagge in località Bocche d'Ombrone (Gr). Volontari all'opera dalle ore 9.00 anche sul litorale di Principina a Mare.

Due pulizie dei fondali marini si svolgeranno, in collaborazione con le rispettive scuole di SUB a Rosignano Marittimo (Li) sabato 28 e a Marina di Massa (Ms) domenica 29. In quest'ultima località, dalle ore 9.00, presso la colonia Ugo Pisa, oltre alle coste ed ai fondali si ripuliranno anche le rive ed i vasconi naturali del torrente Renara.

Per la giornata di domenica 29 Maggio segnaliamo altri due appuntamenti per tutti i cittadini volenterosi ed amanti della natura, rispettivamente nelle province di Lucca e Massa: a Torre del Lago (Lu) dalle 9.00 si svolgerà la pulizia della spiaggia libera all'interno del Parco Migliarino Massaciuccoli - San Rossore in località Marina di Torre del Lago (Nord) e nello stesso giorno dalle 10.00 a Marina di Carrara (Ms), in località La Rotonda i volontari prenderanno parte alla pulizia dell'arenile e delle zone adiacenti.

Presso ogni località dove sarà organizzata la pulizia sarà presente un banchino di Legambiente per la distribuzione dei materiali a tutti i volontari partecipanti. In oltre, correlate alle operazioni di volontariato, sono in programma iniziative di sensibilizzazione sul tema dei rifiuti e del rispetto di mare e spiagge.

Per tutti coloro che desiderano partecipare alle diverse iniziative questi i referenti da contattare per informazioni: Per San Vincenzo (Li) D.ssa Pini Ketv 0565 707225; Seggio Donoratico (Li) Vanni Zampini 0565.773102; Rosignano Marittimo (Li) saurosub@libero.it; Livorno (Li) Valeri Campioni 339.3464289; Marina di Carrara (Ms) Diego Soloperto 347.7968679 piccolopoossum@c-map.it; Marina di Massa (Ms) Paolo Panni 0585.348137 paolopanni@katamail.com; Torre del Lago (Lu) Francesco Foffa 0584.55225 affof52@tiscali.it; per tutte le iniziative della provincia di Grosseto Michela Presta 0564.48771, mediterraneo@festambiente.it .

Il programma di tutte le iniziative toscane sono consultabili anche sul sito www.legambientetoscana.it alla sezione notizie – agenda appuntamenti, oppure telefonando allo 055.6810330.

Alla vigilia del lungo week-end di "Spiagge e Fondali puliti" l'associazione ambientalista ha inoltre rilanciato l'appello al popolo dei bagnanti perché siano loro a segnalare su quali spiagge è rimasto il cartello di divieto a tuffi e nuotate, ribadendo anche quest'anno la poca chiarezza e puntualità da parte del Ministero della Salute nella pubblicazione delle analisi delle acque di balneazione. Come ogni anno Legambiente scatterà una fotografia della situazione delle acque e delle coste italiane con i monitoraggi di Goletta Verde che ripartirà per l'edizione 2005 alla fine di giugno.

"Non è assolutamente tollerabile – dichiara Valerio Campioni, responsabile mare per Legambiente Toscana - che le nostre belle spiagge e il mare siano considerati alla stregua di un'immensa discarica a cielo aperto dove gettare indifferentemente dalle cicche delle sigarette ai vecchi sanitari. Munirsi di guanti e sacchi della spazzatura e sacrificare una domenica di ozio per raccogliere rifiuti abbandonati – continua Campioni - è uno schiaffo morale e una lezione di civiltà a tutti coloro che si ostinano ancora a lasciare in spiaggia i resti del pic-nic piuttosto che bottiglie di plastica o lattine. Soprattutto – conclude Campioni - è un grande gesto d'amore e di rispetto per il proprio territorio e un buon esempio per i cittadini di domani". (cs)

SPIAGGE PULITE, WEEK-END DEDICATO AL MARE; LE INIZIATIVE IN TOSCANA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento