Toscana
stampa

SRI LANKA, BOMBARDAMENTO SU CAMPO SFOLLATI, UCCISI NUMEROSI CIVILI

Percorsi: Mondo

Almeno 45 civili sono stati uccisi e altri 125 feriti quando stamani l'esercito cingalese ha bombardato un campo di sfollati interni a Kathiraveli, un piccolo villaggio costiero nel distretto nord-orientale di Batticaloa, anche se non vi sono ancora conferme indipendenti del bilancio. Lo ha riferito S. Puleedevan, portavoce dei ribelli indipendentisti delle Tigri per la liberazione della patria tamil (Ltte), aggiungendo “crediamo che il bilancio possa essere più grave”. Il portavoce dell'esercito cingalese, Prasad Samarasinghe, dal canto suo ha detto di non “essere al corrente di vittime civili”, ma ha confermato di aver “risposto con artiglieria e mortai” ad attacchi delle Ltte che hanno provocato cinque feriti tra i soldati. Secondo il sito filoribelle ‘Tamilnet', vi sarebbero anche alcuni neonati tra le vittime dei bombardamenti nel campo dove avrebbero trovato rifugio 1600 famiglie, pari a circa 5000 sfollati, duemila dei quali sarebbero giunti nelle ultime 72 ore per sfuggire agli attacchi a Paalchenai. Gli osservatori della Missione di monitoraggio della tregua (Slmm) e operatori del Comitato internazionale della Croce rossa (Icrc) e del Fondo dell'Onu per l'infanzia (Unicef) starebbero cercando di raggiungere il luogo dell'incidente, ma – secondo le fonti dei ribelli – sarebbe stato loro interdetto l'accesso all'area.
Misna

SRI LANKA, BOMBARDAMENTO SU CAMPO SFOLLATI, UCCISI NUMEROSI CIVILI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento