Toscana
stampa

STRAGE VIAREGGIO: LUNEDÌ A LUCCA INCIDENTE PROBATORIO TRENO, 349 PARTI

Percorsi: Regione
Parole chiave: viareggio (80), treni (118)

(ASCA) - Lunedì prossimo, nel polo fieristico di Lucca, oltre 300 parti (349 per la precisione) saranno presenti all'incidente probatorio sul treno della Strage di Viareggio. L'accertamento irripetibile con la formula dell'incidente probatorio (che 'congela' il risultato della prova prima del dibattimento) è stato chiesto dalla Procura di Lucca guidata da Aldo Cicala ed è un elemento fondamentale dell'inchiesta sulla morte di 32 persone. Il gip di Lucca Simone Silvestri affiderà ai professori Dario Vangi dell'università di Firenze e Riccardo Licciardello della università La Sapienza di Roma l'incarico di eseguire accertamenti irripetibili sugli elementi del treno e della rete ferroviaria coinvolti nel disastro. Le prove saranno di carattere metrologico, meccanico e matallurgico e dovranno stabilire quale componente abbia causato la rottura della ferrocisterna da cui uscì il Gpl. Dal risultato deriverà quindi l'indicazione sull'eventuale responsabile (o responsabili) del disastro. La Procura ha iscritto nel registro degli indagati 38 persone (tra cui l'Ad di Ferrovie Mauro Moretti) e otto enti, ipotizzando, a vario titolo, i reati di incendio e disastro ferroviario colposi, lesioni e omicidio colposi. Per partecipare all'incidente probatorio, da Viareggio i familiari delle vittime hanno organizzato anche un pullman. Alle 23,48 del 29 giugno 2009 il treno merci Trecate-Gricignano, composto da 14 carri cisterna pieni di gpl, deragliò al passaggio dalla stazione di Viareggio. Da una delle ferrocisterne fuoriuscì del Gpl che invase la zona provocando un incendio che causò 32 vittime e decine di feriti.

STRAGE VIAREGGIO: LUNEDÌ A LUCCA INCIDENTE PROBATORIO TRENO, 349 PARTI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento