Toscana
stampa

Sanità. In Toscana studenti socio-sanitari diventeranno anche Oss

Le scuole e le aziende sanitarie locali stringono un patto: d'ora in poi, gli studenti che frequentano l'ultimo triennio, delle secondarie di secondo grado, per tecnico dei servizio socio-sanitari conseguirà non solo la qualifica di addetto all'assistenza di base, ma anche quella di operatore socio-sanitario. 

Sanità. In Toscana studenti socio-sanitari diventeranno anche Oss

Lo stabilisce una delibera approvata dalla Giunta regionale, su proposta dell'assessore al Diritto alla Salute, Stefania Saccardi. Si tratta dell'attuazione di un protocollo di intesa fra la Regione Toscana e l'Ufficio scolastico regionale.

L'accordo, che si traduce in una convenzione, riguarda 600 studenti, distribuiti su 23 istituti professionali. «Dopo l'approvazione del protocollo- dice Stefania Saccardi, in una nota-, gli uffici hanno lavorato insieme al sistema scuola per darne attuazione concreta. Con questo atto mettiamo a disposizione anche le risorse, perché il sistema sanitario si impegni nella formazione di questi nuovi operatori, dando loro una possibilità di lavoro in più».

Tutto questo, «nel rispetto degli standard di qualità che il servizio sanitario cerca sempre di mantenere e migliorare». Con il via libera allo schema di convenzione, specifica l'assessore alla Formazione, Cristina Grieco, «diamo i finanziamenti degli interventi formativi aggiuntivi e concludiamo un percorso di avvicinamento fra il curriculum scolastico e il mondo del lavoro, attuando anche una mozione del nostro Consiglio Regionale. D'ora in avanti gli studenti degli istituti professionali dell'indirizzo socio sanitario avranno la possibilità di sostenere l'esame per oss, direttamente al termine del percorso scolastico». Un'occasione che migliorerà gli sbocchi occupazionali degli studenti, in un settore nel quale la domanda di lavoro resta alta. 

Fonte: Agenzia Dire
Sanità. In Toscana studenti socio-sanitari diventeranno anche Oss
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento