Toscana
stampa

Scuola. Fiera Didacta al via, protagonisti gli ambasciatori eTwinning

Su il sipario ieri a Firenze su Didacta. La prima giornata si è aperta con l'esibizione dell'orchestra Erasmus e il taglio del nastro da parte del ministro dell'Istruzione Valeria Fedeli. L'identikit dei prof che fanno parte di eTwinning: hanno fra i 35 e i 50 anni, insegnano lingue straniere, ma non solo...

La sessione di Didacta (Foto Dire)

Presenti alla cerimonia di inaugurazione anche l'assessore all'Istruzione della Regione Toscana Cristina Grieco, il vicesindaco di Firenze Cristina Giachi, il presidente di Indire Giovanni Biondi, il presidente di Firenze Fiera Leonardo Bassilichi, il presidente di Didacta International Wassilios Fthenakis e Paola Concia.

Ad animare la giornata l'Unità eTwinning Italia che ha riunito la rete nazionale dei suoi 140 ambasciatori, docenti esperti con la piattaforma in grado di supportare e formare i colleghi e promuovere eTwinning a livello locale, collaborando con i referenti pedagogici e istituzionali nominati dagli Uffici scolastici regionali. Nel corso dell'incontro sono stati esposti i risultati dei questionari che gli ambasciatori eTwinning hanno fatto compilare durante gli incontri regionali ai docenti interessati. Il quadro che ne è emerso mostra la diffusione della piattaforma su tutto il territorio nazionale. In Italia, infatti, sono circa 53.000 i docenti che lavorano con eTwinning in 17.300 progetti, su un totale di circa 500.000 insegnanti registrati in 36 Paesi in Europa.

Questo l'identikit dei prof che fanno parte di eTwinning: hanno fra i 35 e i 50 anni, insegnano lingue straniere, ma non solo, sono convinti che gli incontri con gli ambasciatori non siano solo utili a conoscere eTwinning, ma anche per una loro crescita professionale. Dalla lettura di questi dati e su impulso della Commissione europea, l'Unità nazionale si è data delle priorità per l'anno 2018: in primis la diffusione della piattaforma ad insegnanti di altre materie rispetto alle lingue straniere, il maggior coinvolgimento dei dirigenti scolastici, oltre a cercare un accordo con l'Anci per riuscire a diffondere l'uso della piattaforma. Per questo, da settembre, saranno oltre 80 gli appuntamenti organizzati per tutto l'autunno per promuovere l'utilizzo dei gemellaggi elettronici, fornendo buone pratiche e consigli per intraprendere un nuovo modo di fare didattica in Europa con eTwinning. Alla fine del 2017 l'Unità italiana eTwinning e gli Uffici scolastici regionali organizzeranno oltre 160 gli eventi in presenza in tutte le regioni d'Italia, per un totale di oltre 7000 docenti coinvolti che hanno la possibilità di saperne di più su eTwinning e iniziare a muovere i primi passi sulla piattaforma. Gli incontri sono gratuiti e rivolti a dirigenti scolastici, docenti e personale scolastico di ogni ordine e grado, sono organizzati in collaborazione con gli Usr e la rete degli ambasciatori eTwinning nazionali.

Alla fine del 2017 l'Unità italiana eTwinning e gli Uffici scolastici regionali organizzeranno oltre 160 gli eventi in presenza in tutte le regioni d'Italia, per un totale di oltre 7000 docenti coinvolti che hanno la possibilità di saperne di più su eTwinning e iniziare a muovere i primi passi sulla piattaforma. Gli incontri sono gratuiti e rivolti a dirigenti scolastici, docenti e personale scolastico di ogni ordine e grado, sono organizzati in collaborazione con gli Usr e la rete degli ambasciatori eTwinning nazionali.

Fonte: Agenzia Dire
Scuola. Fiera Didacta al via, protagonisti gli ambasciatori eTwinning
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento