Toscana
stampa

Servizio civile: nella Città metropolitana di Firenze nove posti per l'assistenza ad adulti e minori

Domande da presentare entro il 26 gennaio 2022

Percorsi: Confcooperative - Giovani
Servizio civile: nella Città metropolitana di Firenze nove posti per l'assistenza ad adulti e minori

Aiutare adulti in condizioni di svantaggio e disagio, promuovere la cultura tra i ragazzi, dare il proprio contributo nei centri diurni e nei servizi residenziali per minori e giovani in condizioni di esclusione sociale, scoprendo il mondo della solidarietà e della cooperazione. E' quello che possono fare i giovani che partecipano ai progetti di servizio civile promossi da Confcooperative Toscana attraverso le coop sociali aderenti, con il nuovo bando di Servizio Civile Universale (pubblicato dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale) a cui fare domanda entro il 26 gennaio.

Nella Città Metropolitana di Firenze sono nove i posti disponibili, tra Firenze, Campi Bisenzio e Sesto Fiorentino. Per il progetto “Essere insieme…(Toscana)”, per l'assistenza di adulti in condizioni di disagio, anche stranieri, ci sono un posto presso il Centro Polifunzionale Progetto Paci a Firenze (via Giulio Caccini 1) e uno alla Cooperativa sociale ConVoi, per il laboratorio Altremani, a Sesto Fiorentino (via del Trebbio 58). Per quanto riguarda il progetto “Crescere Insieme 1…(Toscana)” per l'assistenza a minori e giovani in condizioni di disagio o di esclusione sociale i posti sono tre, tutti alla cooperativa sociale Macramè di Campi Bisenzio (via Giusti 7). Infine, per il progetto “Giovani Insieme…(Toscana)” per la promozione culturale per i minori e i giovani, i posti offerti sono quattro: uno a Firenze nella sede di Toscana Oggi (via della Colonna 29), due sempre a Firenze all'Opera per la Gioventù Giorgio La Pira (via G. Capponi 28), e uno alla cooperativa sociale Macramè di Campi Bisenzio (via Giusti 7).

“Questa è un'importante opportunità per i giovani, un'occasione di crescita personale e umana, ma anche un modo per mettersi al servizio della comunità e sperimentare in prima persona i valori della solidarietà e della cooperazione” afferma Claudia Fiaschi, presidente di Confcooperative Toscana. “Partecipare al bando significa investire sul proprio futuro e quello della società, valorizzare il proprio senso civico, mettersi in gioco per dare il proprio contributo a un mondo migliore”.

Il bando, le sintesi dei progetti ed i criteri di selezione sono consultabili su www.toscana.confcooperative.it. Tutti i cittadini italiani, comunitari e non comunitari regolarmente soggiornanti tra i 18 e 28 anni, in possesso dei requisiti previsti dal bando, possono presentare domanda di partecipazione (entro le ore 14 del 26 gennaio 2022 esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.). I giovani interessati possono inoltre contattare Confcooperative Toscana ai numeri: 055 3905600  e 366 6065924 o alla mail: serviziocivile.toscana@confcooperative.it.

Fonte: Comunicato stampa
Servizio civile: nella Città metropolitana di Firenze nove posti per l'assistenza ad adulti e minori
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento