Toscana
stampa

Siena, record ricoveri per coronavirus. Empoli, rischio "zona rossa"

101 pazienti ricoverati per Covid-19 di cui 17 in terapia intensiva: quella raggiunta oggi all'ospedale Santa Maria alle Scotte di Siena è la cifra record dall'inizio della pandemia

Percorsi: coronavirus
ospedale siena

Oggi ci sono state 7 dimissioni di pazienti guariti, ma anche nuovi 11 ingressi che hanno portato il totale a 101 pazienti in degenza, di cui 17 in terapia intensiva e 14 con assistenza respiratoria tramite casco. I ricoverati sono suddivisi 79 nell'area Covid, 11 nell'area dipartimentale di Medicina interna, 10 nel reparto di Malattie Infettive e uno in area pediatrica. La maggior parte, 54, proviene dall'area Senese, 31 i ricoverati provenienti dall'Alta Valdelsa, 13 dalla Valdichiana senese e tre dall'Amiata-Val d'Orcia. Quello di oggi è il dato più alto di ricoveri:, l'ultima volta che l'ospedale senese aveva toccato quota 100 era stato il 23 novembre scorso.

Sono risaliti a 91 anche i ricoverati nei reparti Covid dell'ospedale di Empoli (Firenze), che si aggiungono ai dieci degenti che si trovano nella terapia intensiva dedicata sempre ai malati di Coronavirus. Gli undici comuni dell'Empolese Valdelsa da una settimana sono al centro delle attenzioni per una possibile attivazione della 'zona rossa'. "Per il momento continuiamo a monitorare senza un appuntamento ufficiale con Giani", commenta il presidente dell'Unione dei Comuni, Alessio Falorni, rispondendo sull'eventualità di un nuovo incontro con il presidente della Regione. 

Siena, record ricoveri per coronavirus. Empoli, rischio "zona rossa"
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento