Toscana
stampa

TOSCANA: CONSIGLIO REGIONALE, RISPOSTE ABI SU CREDITO INSODDISFACENTI

Percorsi: Regione
Parole chiave: consiglio regionale (284), crisi (424), credito (14), banche (94)

(ASCA) - "Quello con il presidente dell'Abi Toscana è stato un incontro utile, ricco di informazioni; il sistema bancario locale afferma di condividere le preoccupazioni per la situazione dell'economia regionale, ma le risposte che ha fornito sul fronte della difficoltà di accesso al credito da parte delle imprese e delle famiglie non hanno soddisfatto le commissioni che richiederanno ulteriori informazioni". Lo ha detto il presidente della commissione Affari istituzionali del Consiglio regionale della Toscana, Marco Manneschi (Idv), al termine dell'audizione, svoltasi in forma congiunta con la commissione Sviluppo economico, di Mauro Quercioli, presidente dell'Abi Toscana. "In particolare - ha aggiunto il vicepresidente della terza Commissione, Nicola Nascosti (Pdl) - non ci sono state risposte soddisfacenti sul fronte del sostegno alla microimpresa, che è invece una delle esigenze più fortemente avvertite nel sistema economico della Toscana. Di questo sono rimasto deluso". L'audizione del presidente dell'Abi Toscana era stata sollecitata per capire l'impegno del sistema bancario a favore delle imprese e dell'economia regionale, soprattutto in relazione al credito, per accedere al quale le associazioni di categoria hanno lamentato, in questi mesi e durante le visite istituzionali compiute dalle commissione Emergenza occupazionale, molte difficoltà. Il presidente dell'Abi Toscana ha sottolineato che nella regione operano 2.543 sportelli bancari e che a gennaio 2012 gli impieghi verso le imprese e verso le famiglie sono cresciuti, rispetto all'anno precedente, rispettivamente dell'1,12% e del 3%. "Quindi non è vero che si è erogato meno credito", ha affermato.

TOSCANA: CONSIGLIO REGIONALE, RISPOSTE ABI SU CREDITO INSODDISFACENTI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento