Toscana
stampa

Toscana, in arrivo dalla Regione altre risorse per la didattica a distanza per consentire corsi di formazione professionale

In Toscana stanziate ulteriori risorse per consentire ai soggetti attuatori dei corsi di Istruzione e formazione professionale (Iefp) di dotare gli allievi delle attrezzature informatiche necessarie per seguire le attività di didattica a distanza

Scuola

“Abbiamo ritenuto opportuno, nell'attuale fase di emergenza, stanziare oltre 90 mila euro che consentiranno ai soggetti attuatori di dotare gli allievi delle attrezzature informatiche necessarie ed utili a fruire della didattica a distanza”. Lo ha annunciato l'assessore a Formazione, istruzione e lavoro della Regione Toscana, Cristina Grieco, nel sottolineare come ogni percorso ammesso potrà usufruire al massimo di duemila euro.

Obiettivo della delibera approvata dalla Giunta regionale, in materia di Iefp, apprendistato, tirocini, formazione continua, territoriale ed individuale, in relazione agli uffici di Grosseto e Livorno: Implementare le attività di didattiche a distanza (DAD) nei percorsi triennali di istruzione e formazione professionale, realizzati dagli organismi accreditati per l’obbligo di istruzione. I percorsi Iefp attengono al programma Giovanisì per l'autonomia dei giovani in Toscana.

L'assessora Grieco ha infine precisato che, “con questa delibera, si è voluto anche integrare, con la cifra di 2 mila euro, le risorse già stanziate lo scorso 14 aprile a favore degli istituti professionali a sostegno della DAD nelle classi terze e quarte dei percorsi Iefp”.

La misura rientra nelle politiche straordinarie adottate per far fronte allo stato di emergenza derivante dall’epidemia da Coronavirus.

Fonte: Comunicato stampa
Toscana, in arrivo dalla Regione altre risorse per la didattica a distanza per consentire corsi di formazione professionale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento