Toscana
stampa

Tutti gli eletti in Consiglio regionale in attesa della composizione definitiva

Certamente non è ancora la composizione definitiva del Consiglio regionale della Toscana: dall’elenco degli eletti della maggioranza si dovranno infatti sottrarre coloro che andranno a ricoprire il ruolo di assessori e rimpiazzarli con i primi non eletti, e anche nella minoranza dovrebbe essere esercitata almeno un’opzione che darà il via libera a un secondo arrivato.

Consiglio regionale

Ma il «grosso» della nuova assemblea è certamente compreso nell’elenco di nomi determinato dalle preferenze espresse nelle 13 circoscrizioni, quattro nel territorio della Città metropolitana di Firenze e una ciascuna per le restanti nove province.

Partiamo allora dalla maggioranza e, all’interno di questa, dal partito di gran lunga maggioritario che è il Pd. Assieme al presidente Eugenio Giani risultano eletti nella circoscrizione Firenze 1 in ordine di preferenze Iacopo Melio, Cristina Giachi e Andrea Vannucci, per Firenze 2 Massimiliano Pescini e Cristiano Benucci, a Firenze 3 Enrico Sostegni e per Firenze 4 Monia Monni.

Ad Arezzo l’hanno spuntata Vincenzo Ceccarelli e Lucia De Robertis, a Grosseto Leonardo Marras (recordman assoluto di preferenze avendone totalizzate oltre 18 mila), a Livorno Gianni Anselmi e Francesco Gazzetti, a Lucca Mario Puppa e Valentina Mercanti, mentre a Massa Carrara ce l’ha fatta Giacomo Bugliani.

A Pisa sono risultati poi eletti Alessandra Nardini e Antonio Mazzeo, a Pistoia Federica Fratoni e Marco Niccolai, a Prato Ilaria Bugetti e infine a Siena Simone Bezzini e Anna Paris.

Per Italia Viva tornano invece in Regione l’ex assessore alla sanità Stefania Saccardi e l’ex consigliere Stefano Scaramelli.

Più articolato il quadro delle opposizioni, con la Lega a fare la parte del leone che vede eletti, oltre alla candidata presidente Susanna Ceccardi e al candidato del listino bloccato, Giovanni Galli (eletto pure a Firenze 1), anche Elisa Tozzi a Firenze 2, Marco Casucci ad Arezzo, Marco Landi a Livorno, Elisa Montemagni a Lucca, Elena Meini a Pisa e Luciana Bartolini a Pistoia.

Dato che Galli dovrebbe optare com’è logico per il listino regionale, come eletto della circoscrizione gli subentrerà il primo dei non eletti Jacopo Alberti. In Forza Italia, invece, è andata bene al solo Marco Stella, eletto a Firenze 1.

Due infine i consiglieri, anzi le consigliere, dei Cinquestelle: alla candidata presidente Irene Galletti si aggiunge infatti Silvia Noferi, anche lei proveniente da Firenze 1.

Fonte: Tog
Tutti gli eletti in Consiglio regionale in attesa della composizione definitiva
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento