Toscana
stampa

UNIONE AFRICANA: VERTICE, ELETTO NUOVO PRESIDENTE COMMISSIONE UA

Percorsi: Mondo

Jean Ping, ministro degli Esteri ed ex-vicepresidente del Gabon è stato eletto alla presidenza della Commissione dell'Unione Africana. Ping era il favorito nella corsa per la successione a Alpha Oumar Konare, alla testa dell'organismo dal 2003 e il cui mandato è scaduto il 30 ottobre scorso. “Conosco le sue qualità e so che sarà capace di rappresentare l'intero continente – ha detto Ali Tikri, ministro degli Esteri libico anch'egli candidato per l'incarico – collaboreremo insieme per la realizzazione di un grande sogno: gli Stati Uniti d'Africa”. La scelta di Ping, ampiamente prevista dagli osservatori, è avvenuta subito dopo la presentazione, a porte chiuse, di un rapporto molto critico sul funzionamento della Commissione. In occasione della riunione dei ministri degli Esteri che ha anticipato il vertice dell'Unione Africana in corso fino a domani ad Addis Abeba, Konare aveva insistito sulla necessità di rafforzare i poteri della Commissione e del suo presidente. Dopo il ritiro di alcune candidature, oltre a Ping e Tikri erano rimasti in lizza per l'incarico anche l'ambasciatrice dello Zambia a Washington, Inonge Mbikusita-Lewanika, Adulai Osman Conteh già ministro e vice-presidente della Sierra Leone tra gli anni '80 e '90.
Misna

UNIONE AFRICANA: VERTICE, ELETTO NUOVO PRESIDENTE COMMISSIONE UA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento