Toscana
stampa

Una visita speciale: le calciatrici afghane al Museo del calcio di Coverciano

Una giornata speciale che diventa indimenticabile. Il Museo del Calcio di Coverciano ha ricevuto le giocatrici afghane dell'Herat Football Club.

Percorsi: Afghanistan - Calcio - Sport - Toscana
calciatrici afghane

Le calciatrici ed il loro allenatore, accolti dalla FIGC e dalla Nazionale femminile, hanno visitato il Museo.      

Nel corso del tour, le atlete sono state condotte in un percorso di storia e cultura del calcio, che dalle prime maglie degli Azzurri, arriva fino alla Coppa di Euro 2020 e al pallone della finale di Wembley. Si sono soffermate, in particolare, nella sezione dedicata alla Nazionale femminile.

Il progetto di accoglienza per le ragazze della Nazionale afghana, promosso da FIGC e Comune di Firenze, prevede che formatori, allenatori e tutor siano di supporto nella loro attività calcistica e nella conoscenza della cultura italiana.

Fonte: Comunicato stampa
Una visita speciale: le calciatrici afghane al Museo del calcio di Coverciano
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento