Toscana
stampa

Università di Firenze, nuovo anno accademico al via

Tutto pronto per il nuovo anno accademico all’Università di Firenze: mercoledì 13 luglio si apriranno le immatricolazioni 2022-23 ai corsi di laurea triennale e a ciclo unico ad accesso libero.

Università

 Date e modalità diverse sono previste per i corsi di laurea a numero programmato, che richiedono una prova di ammissione, come indicato nei bandi di prossima uscita sul sito www.unifi.it

Offerta formativa. Sono 59 i corsi di laurea triennali, 9 quelli a ciclo unico e 73 i corsi di laurea magistrale dell’Università di Firenze per l’anno accademico 2022-23. Tutti i corsi offriranno contenuti innovativi capaci di dare una risposta alle nuove sfide della società e del mondo del lavoro. Tra questi alcune novità:

  • Design Tessile e Moda (laurea triennale) presso la Scuola di Architettura, che propone una formazione qualificata nei settori del tessile e della moda;
  • Sustainable Business for Societal Challenges (laurea triennale) presso la Scuola di Economia, in lingua inglese, che punta a fornire competenze orientate all’innovazione sostenibile. 
  • Mechanical Engineering for Sustainability (laurea magistrale) che offre una formazione specialistica su strumenti avanzati di progettazione, fonti di energia rinnovabile e del sistema mobilità.

 

Tasse. Sono 73 le fasce di reddito sulla base delle quali viene modulato l’importo annuale a carico degli studenti: il tetto della no tax area è fissato a 24.000 euro (reddito ISEE). Per il 2022-23 si confermano le agevolazioni per le iscrizioni alle classi di laurea scientifiche e tecnologiche di particolare interesse nazionale; sono state ampliate le agevolazioni per gli studenti con invalidità: la riduzione sul contributo va dal 25% al 50%. Sono state introdotte anche nuove misure, come l’esonero dalle tasse per gli studenti atleti, cioè coloro che hanno conseguito meriti sportivi di rilievo agonistico nazionale e internazionale.

 

Borse di studio. Sono già disponibili alcune borse di studio promosse in alcuni settori disciplinari, come quelle bandite dall’Ateneo per favorire l’ingresso delle studentesse nei percorsi di laurea cosiddetti STEM (Science, Technology, Engineering e Mathematics). Il bando mette a disposizione 10 borse di studio, per un importo complessivo di 40.000 euro, per le nuove matricole che sceglieranno uno dei 10 corsi di laurea triennale nel settore (Chimica, Fisica e Astrofisica, Informatica, Ingegneria civile, edile e ambientale, Ingegneria elettronica, Ingegneria gestionale, Ingegneria informatica, Ingegneria meccanica, Scienze geologiche, Statistica).

 

Orientamento. Per aiutare la scelta del percorso di studio Unifi organizza per il prossimo venerdì 8 luglio una giornata di orientamento che prevede incontri, visite guidate e attività presso le sedi delle 10 Scuole di Ateneo. Si intitola “Io studio a Firenze. La scelta giusta per il mio futuro” (altre informazioni su www.unifi.it/orientamento ).

 

“Il supporto alle studentesse per intraprendere corsi STEM, le agevolazioni per studenti-atleti e studenti diversamente abili, l’incremento delle borse di studio e l’implementazione dell'offerta formativa sono alcuni traguardi a breve termine fissati all’inizio del mio mandato e richiamati anche nell’inaugurazione dell’anno accademico – ha dichiarato la rettrice Alessandra Petrucci -. Sono passi concreti verso una Università sempre più aperta e inclusiva”.

Fonte: Comunicato stampa
Università di Firenze, nuovo anno accademico al via
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento