Vita Chiesa

Vita Chiesa stampa

«Gli insegnamenti di Gesù e del Buddha promuovono la dignità della donna. Sia il buddismo, sia il cristianesimo, insegnano che donne e uomini posseggono uguale dignità e hanno svolto un ruolo importante nella promozione della donna». È quanto si legge nel messaggio del Pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso in occasione della festività buddista di Vesakh/Hanamatsuri 2019, che ricorre il 19 maggio.

Missione vaticana nell'isola di Lesbo a tre anni dalla visita di Papa Francesco. Della delegazione - guidata dal cardinale Konrad Krajewski - fa parte anche mons. Jean-Claude Hollerich, presidente Comece. «Non parliamo mai più di Europa cristiana se non siamo pronti ad accogliere i poveri e i migranti»

«Abbattere i muri alzati dalla paura e dall'ignoranza e cercare insieme di costruire ponti di amicizia che sono fondamentali per il bene di tutta l'umanità». È questo l'augurio che in occasione del mese del Ramadan - iniziato quest'anno il 5 maggio -, il Pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso ha inviato ai Musulmani del mondo intero.

Papa Francesco, incontrando la diocesi di Roma, ha messo in guardia «dall'illusione dell'equilibrio» e della tentazione di voler «sistemare la diocesi, mettendo tutto a posto». Poco prima aveva incontrato in sacrestia la famiglia rom del quartiere romano di Casal Bruciato, vittima nei giorni scorsi di minacce e insulti

Papa Francesco con il Motu proprio «Vos estis lux mundi» stabilisce nuove procedure per segnalare molestie e violenze, e assicurare che vescovi e superiori religiosi rendano conto del loro operato. Introdotto l’obbligo per chierici e religiosi di segnalare gli abusi. Ogni diocesi dovrà dotarsi di un sistema facilmente accessibile al pubblico per ricevere le segnalazioni