Vita Chiesa
stampa

A Prato il raduno regionale dei Cavalieri del Santo Sepolcro

Si tiene a Prato la solenne celebrazione liturgica di Nostra Signora Regina della Palestina, patrona dell’Ordine equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme. Sabato 21 ottobre alle 10,30 in cattedrale sono attesi dame e cavalieri da tutta la Luogotenenza Toscana, ovvero da tutte le sezioni presenti nelle varie province della regione. 

Cavalieri del Santo Sepolcre (da http://www.santosepolcro.com)

La messa sarà presieduta dal vescovo Franco Agostinelli, priore della sezione pratese e concelebrata da mons. Carlo Ciattini, vescovo di Massa Marittima-Piombino priore della Luogotenenza Toscana. Per l’occasione ci sarà l’esposizione straordinaria della Sacra Cintola mariana all’interno del duomo. Poi dopo il pranzo in Seminario, gli ospiti andranno a visitare la mostra «Legati da una Cintola» a Palazzo Pretorio.

La ricorrenza, che solitamente si tiene a fine ottobre, viene celebrata a turno nella varie diocesi della Toscana. Questa volta sarà a Prato, città del preside della sezione Toscana Alessandro Gori.

Nostra Signora Regina della Palestina è la titolare del santuario mariano di Deir Rafat, a 35 chilometri da Gerusalemme, ed è considerata la patrona della popolazione cattolica della Terra Santa.

A Prato il raduno regionale dei Cavalieri del Santo Sepolcro
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento