Vita Chiesa
stampa

A San Pellegrino in Alpe la "moto Messa" del vescovo Giulietti con i motociclisti

Anche quest’anno, nell’ultima domenica di giugno, a San Pellegrino in Alpe si è celebrata una messa particolare oramai nota come "moto messa"

Percorsi: Liturgia
motomessa

Manlio Pesetti (Moto Club Garfagnana) è uno degli ideatori di questa iniziativa: "Quest’anno è la ventiquattresima edizione, purtroppo per motivi di sicurezza abbiamo eliminato tutto il raduno e il pranzo insieme. Ma con l’arcivescovo Paolo, don Dilvio Righi e don Fulvio Calloni non abbiamo rinunciato alla messa. L’evento" specifica Pesetti "è ridotto da un punto di vista numerico, siamo un centinaio di persone, ma farà da anello di congiunzione con un’edizione speciale, quella del prossimo anno, per il 25° anniversario. Già l’anno scorso mons. Giulietti rimase entusiasta per il clima tranquillità e spiritualità che dà questo luogo". Le caratteristiche dell’iniziativa? "Uno è il passaparola, e tanti anche quest’anno non hanno rinunciato, e l’altro è il clima che si crea ogni anno dal 1997". E i vescovi di Lucca che si sono succeduti in questi anni non hanno mancato di essere presenti.

A San Pellegrino in Alpe la "moto Messa" del vescovo Giulietti con i motociclisti
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento