Vita Chiesa
stampa

A Siena dal 29 aprile al 2 maggio le “Feste Cateriniane”. Presiede l'arcivescovo Lojudice

Saranno delle “Feste Cateriniane” particolari quelle di quest’anno che si terranno dal 29 aprile al 2 maggio 2021.

Percorsi: Siena - Vita Chiesa
Santa Caterina

Un appuntamento tradizionale per tutta la città di Siena che risente evidentemente della pandemia in corso. La manifestazione, promossa dal Comitato Cateriniano, si svolgerà nell’assoluto rispetto delle norme stabilite per contrastare la diffusione del virus.

Il programma prevede:

 

GIOVEDÌ 29 APRILE

 

Ore 11  - Oratorio del Crocifisso del Santuario-Casa di Santa Caterina Santa Messa presieduta da S. E. Cardinale AUGUSTO PAOLO LOJUDICE, arcivescovo di Siena- Colle di Val D’Elsa- Montalcino.

 

SABATO 1 MAGGIO 2021

 

Ore 12  - Omaggio floreale a Santa Caterina. Data la situazione, l’omaggio si svolgerà non davanti alla statua della Santa in viale XXV Aprile, ma all’interno della Basilica di San Domenico, nella Cappella che custodisce la Sacra Reliquia della Testa di S. Caterina. Saranno presenti le Autorità Civili e Militari e tutte le Associazioni che vorranno deporre i fiori dinanzi alla Patrona d’Italia e d’Europa.

Ore 21,15  - Concerto in onore di Santa Caterina del Coro della Cattedrale di Siena Guido Chigi Saracini diretto dal Maestro Lorenzo Donati. A motivo delle attuali restrizioni, il concerto si terrà presso la Basilica di San Domenico presso la Cappella della Sacra Testa della Santa e sarà trasmesso in diretta sui canali delle TV locali e sui social della Diocesi.

 

DOMENICA 2 MAGGIO 2021

 

Ore 10  - Portico dei Comuni d’Italia presso il Santuario-Casa di Santa Caterina: offerta dell’Olio per la Lampada Votiva e offerta dei Ceri. Saranno presenti le Autorità Civili e Militari, i Paggi Maggiori e i Priori delle Contrade  e i rappresentanti delle Associazioni e Aggregazioni. Quest’anno per l’offerta dell’Olio sono state invitate tutte le Associazioni e Aggregazioni, cristiane e laiche, che si occupano di sostegno e impegno sanitario. Come sempre sarà offerto il Cero dal Sindaco di Siena e da tutte le Associazioni che vorranno unirsi. Il programma prevede le allocuzioni del Card. AUGUSTO PAOLO LOJUDICE, arcivescovo di Siena - Colle di Val d’Elsa – Montalcino, del Sindaco di Siena, Avv. LUIGI DE MOSSI, dell’Incaricato dell’Associazioni che offrono l’Olio, del Rappresentante del Governo che sarà inviato per l’evento. 

Ore 11  - Basilica Cateriniana di San Domenico: Santa Messa solenne presieduta dal Cardinale AUGUSTO PAOLO LOJUDICE, arcivescovo, alla presenta delle Autorità Civili e Militari, dei Priori delle Contrade e dei Paggi Maggiori della Contrade del Drago e della Nobile Contrada dell’Oca. 

Al termine della Messa, sul sagrato di San Domenico, ci sarà la Benedizione alla Città, all’Italia e all’Europa con la Sacra Reliquia del Dito di Santa Caterina.

Nel pomeriggio non sono previste cerimonie.

Gli eventi in programma nelle giornate dell’1 maggio (omaggio floreale e concerto) e 2 maggio (offerta dell’olio e dei ceri e la S. Messa) saranno trasmesse in diretta televisiva da IVOTV e le TV locali e in streaming sulla pagina Facebook della Diocesi e sull’emittente diocesana MiaRadio.

Per tutte le manifestazioni non sono previste processioni o cortei.

Fonte: Comunicato stampa
A Siena dal 29 aprile al 2 maggio le “Feste Cateriniane”. Presiede l'arcivescovo Lojudice
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento