Vita Chiesa
stampa

AC: FRANCESCO MIANO NUOVO PRESIDENTE), «SEMPRE PIU' AL SERVIZIO DELLA CHIESA E DELL'UOMO»

Parole chiave: ac (291), associazioni (260)

“Accolgo questo impegno ponendomi nel solco fecondo della lunga storia dell'associazione e della sua viva tradizione desiderando continuare l'opera dei miei predecessori”. Così Francesco Miano, 47 anni, nuovo presidente nazionale dell'Azione Cattolica Italiana, nella prima dichiarazione rilasciata non appena appresa la notizia della sua nomina, decisa ieri dal Consiglio permanente della Cei e resa nota oggi. Il neopresidente esprime “profonda gratitudine al Consiglio nazionale dell'Azione cattolica e ai vescovi italiani” per la fiducia dimostratagli. “Penso con affetto e commozione - sono ancora sue parole -, a tutte le persone della nostra Azione Cattolica” e “immagino di stringerle in unico grande e forte abbraccio dicendo a ciascuno che il suo contributo è sempre più importante e prezioso”.
“L'Ac – sottolinea Miano - desidera essere sempre più disponibile nel suo ‘servizio alla Chiesa', come le ha chiesto Benedetto XVI” lo scorso 4 maggio, rispondendo alla “chiamata alla santità nelle forme consone alla vocazione laicale”; intende porsi “al servizio dell'uomo e spendersi in favore del bene comune”, e proseguire “il percorso, intrapreso negli ultimi trienni, di collaborazione al prezioso lavoro del Progetto culturale”.
Miano è già stato vicepresidente nazionale per il Settore adulti nel triennio 2005/2008. Sposato e con due figli, abita a Pomigliano d'Arco (diocesi di Nola) e insegna antropologia filosofica all'Università Tor Vergata di Roma. “Auguro al nuovo presidente di vivere un tempo benedetto e stupendo di responsabilità e di servizio. Le sue doti esemplari di competenza scientifica, di sensibilità ecclesiale e di passione associativa gli consentiranno, con il sostegno di tutta l'associazione, di tenere sempre le vele dell'Azione Cattolica al vento dello Spirito”: così il presidente uscente dell'Azione cattolica italiana, Luigi Alici, saluta il nuovo presidente.  “Alla sua guida – osserva l'assistente ecclesiastico, mons. Domenico Sigalini - l'Azione Cattolica può continuare il suo cammino di rinnovamento nella concretezza e nel servizio appassionato alla Chiesa per il Regno di Dio”. (Fonte: Sir)

AC: FRANCESCO MIANO NUOVO PRESIDENTE), «SEMPRE PIU’ AL SERVIZIO DELLA CHIESA E DELL’UOMO»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento