Vita Chiesa
stampa

Abusi: card. DiNardo, con il Papa «scambio fruttuoso, lavorare insieme per curare le ferite»

«Siamo grati al Santo Padre per averci ricevuti in udienza. Condividiamo con Papa Francesco la nostra situazione negli Stati Uniti, come il corpo di Cristo sia stato lacerato dal male degli abusi sessuali». Comincia così la dichiarazione «sulla recente crisi morale nella Chiesa cattolica americana» del card. Daniel DiNardo, vescovo di Galveston-Houston e presidente della Conferenza episcopale americana, rilasciata al termine dell'udienza privata con Papa Francesco.

Percorsi: Abusi - Papa Francesco - Usa - Vescovi
L'incontro dei vertici della Conferenza episcopale Usa con Papa Francesco

«Ci ha ascoltati dal più profondo del suo cuore», prosegue il cardinale statunitense, secondo quanto riporta il sito della Conferenza episcopale Usa: «È stato uno scambio lungo, fruttuoso e buono. Appena terminata l'udienza, abbiamo pregato insieme l'Angelus per la misericordia di Dio e per la forza nel lavorare insieme per curare le ferite. Abbiamo intenzione di continuare attivamente il nostro comune discernimento per individuare i prossimi passi concreti». Il cardinale DiNardo era accompagnato da mons. José Horacio Gómez, arcivescovo di Los Angeles e vice presidente della Conferenza episcopale americana, dal card. Seán Patrick O'Malley, arcivescovo di Boston e presidente della Pontificia Commissione per la tutela dei minori, e da mons. Brian Bransfield, segretario generale dei vescovi Usa.

Fonte: Sir
Abusi: card. DiNardo, con il Papa «scambio fruttuoso, lavorare insieme per curare le ferite»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento