Vita Chiesa
stampa

Assisi, l'offerta dell'olio dei comuni toscani a San Francesco: il sindaco Nardella ha acceso la lampada

"Con questo simbolico gesto rinnoviamo l'amore per te". Con queste parole il sindaco di Firenze Dario Nardella ha commentato l'accesione della lampada votiva che arde sulla tomba di San Francesco, ad Assisi. 

Percorsi: Assisi - San Francesco
nardella

Parlando a nome dei comuni toscani, Nardella ha chiesto a San Francesco di benedire la Toscana, la sua gente, i lavoratori, le famiglie. Prima di queste parole, con la candela ricevuta dalle manie del cardinale Giuseppe Betori, Nardella aveva acceso la lampada cge arde davanti alla tomba di San Francesco, nella basilica di Assisi. Quindi l'offerta dell'ampolla dell'olio che servirà ad alimentare la lampada per i prossimi mesi: ogni anno infatti le diverse regioni si alternano nell'offerta, come gesto di omaggio al Patrono d'Italia. L'ultima volta per la Toscana era stato nel 1999.

Assisi, l'offerta dell'olio dei comuni toscani a San Francesco: il sindaco Nardella ha acceso la lampada
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento