Vita Chiesa
stampa

BENEDETTO XVI AI SIRO-MALANKARESI: «NUOVA EVANGELIZZAZIONE E DIALOGO TRA LE RELIGIONI PER COSTRUIRE LA PACE»

Quello attuale è “un tempo di nuova evangelizzazione”, di “dialogo costantemente rinnovato e convinto con tutti i nostri fratelli e le nostre sorelle che condividono la nostra fede cristiana”, di “incontro rispettoso e fruttuoso tra le religioni e le culture per il bene di tutti, e specialmente i più poveri tra i poveri”, in modo da “costruire la pace, nella giustizia e nella solidarietà, per l'intera famiglia umana”. Lo ha detto oggi il Papa, durante la cerimonia di imposizione del Pallio a Sua beatitudine Isaac Cleemis Thottunka, arcivescovo maggiore di Trivandrum dei Siro-Malankaresi (India). Citando il “vincolo di comunione” che lega la comunità siro-malankarese alla Santa Sede, Benedetto XVI l'ha invitata a “procedere su un doppio cammino”: da una parte, “attraverso la fedeltà alla sede apostolica”, a “partecipare pienamente all'universale respiro dell'unica Chiesa di Cristo”, dall'altra, tramite “la fedeltà alle specifiche caratteristiche orientali della vostra tradizione”, a “far sì che l'intera Chiesa” ne “tragga beneficio”. Al pastore dei siro-malankaresi, il Papa ha raccomandato di “guidare e sostenere la testimonianza cristiana e la vita ecclesiale” dei cattolici del “vasto sub-continente indiano”.
Sir

BENEDETTO XVI AI SIRO-MALANKARESI: «NUOVA EVANGELIZZAZIONE E DIALOGO TRA LE RELIGIONI PER COSTRUIRE LA PACE»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento