Vita Chiesa
stampa

BENEDETTO XVI HA VISITATO L'OSPEDALE PEDIATRICO «BAMBINO GESU'»

Benedetto XVI ha visitato questa mattina l'Ospedale Pediatrico "Bambino Gesù", che si trova molto vicino al Vaticano. L'ospedale, proprietà della Santa Sede, è un punto di riferimento a livello internazionale per la cura dei bambini, sia nel campo dell'assistenza medica che in quello della ricerca biomedica. Dopo aver visitato alcuni reparti dell'ospedale e aver salutato molti bambini ricoverati e le loro famiglie, il Papa si è spostato nella Sala delle conferenze, da dove ha salutato il presidente, i membri del consiglio di amministrazione, i medici e le autorità civili.

Il presidente dell'ospedale, Francesco Silvano, ha ricordato che il "Bambino Gesù" è nato nel 1869, "da un gesto di carità della nobile famiglia Salviati, che 80 anni fa lo donò al Santo Padre Pio XI. Da allora - ha detto - l'ospedale è stato considerato ente della Santa Sede, posto sotto il governo e controllo della Segreteria di Stato".

Nel suo discorso, Benedetto XVI ha detto che per la sua prima visita ad un ospedale ha scelto il "Bambino Gesù" perché "appartiene alla Santa Sede" e per "testimoniare anch'io - ha detto - l'amore di Gesù per i bambini. (...) In ogni persona sofferente, ancor più se piccola e indifesa, è Gesù che ci accoglie e attende il nostro amore". Il Santo Padre ha sottolineato che il lavoro che svolgono in questo ospedale "richiede una disponibilità grande, una costante ricerca di moltiplicare le risorse disponibili; domanda attenzione, spirito di sacrificio, pazienza e amore disinteressato, per far sì che le mamme e i papà possano trovare qui un luogo dove si respiri speranza e serenità anche nei momenti di più acuta apprensione".

"Qui è vostra preoccupazione assicurare un trattamento eccellente non solo sotto il profilo sanitario, ma anche sotto l'aspetto umano. (...) Questo stile, che vale per ogni casa di cura, deve contraddistinguere in modo speciale quelle che si ispirano ai principi evangelici". Dopo aver ringraziato il personale dell'ospedale per la loro collaborazione "a quest'opera di alto valore umano, che rappresenta anche un apostolato quanto mai efficace", il Papa ha chiesto che "sia proprio la Chiesa il cuore dell'Ospedale: da Gesù realmente presente nell'Eucaristia, dal dolce Medico dei corpi e delle anime, attingete la forza spirituale per confortare e curare quanti qui sono ricoverati".

Benedetto XVI ha terminato dicendo che da questo luogo "si può offrire una testimonianza concreta ed efficace del Vangelo a contatto con l'umanità sofferente; qui si proclama con i fatti la potenza di Cristo che con il suo spirito guarisce e trasforma l'umana esistenza. Preghiamo perché, insieme con le cure, sia comunicato ai piccoli ospiti l'amore di Gesù".

BENEDETTO XVI HA VISITATO L'OSPEDALE PEDIATRICO «BAMBINO GESU'»
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento