Vita Chiesa
stampa

BENEDETTO XVI: IL PROGRAMMA DEL SUO TERZO VIAGGIO GERMANIA

Parole chiave: benedetto xvi (2612), germania (37)

La terza visita di Benedetto XVI in Germania, suo Paese natale, dopo quelle a Colonia nel 2005 e in Baviera nel 2006, si svolgerà, dal 22 al 25 settembre, tra Berlino, Erfurt e Friburgo, toccando così anche i luoghi di Martin Lutero. Incontri politici e istituzionali quelli previsti nella giornata del 22 settembre, che avrà il suo culmine con l'incontro con la cancelliera federale Angela Merkel e con il discorso al Reichstag di Berlino. Significativo anche l'incontro con la comunità ebraica, in una sala del Reichstag. Il giorno seguente avrà un taglio ecumenico ed interreligioso, con l'incontro della comunità musulmana, prima del trasferimento ad Erfurt, dove nel convento degli agostiniani, caro a Lutero, si terrà un incontro prima con i rappresentanti della Chiesa evangelica e poi una celebrazione ecumenica.
Sabato 24 si apre con una messa nella piazza del duomo di Erfurt e successivamente la visita alla cattedrale di Friburgo. Qui il Papa avrà modo di salutare l'ex-cancelliere Helmut Kohl, prima di una serie di incontri con membri delle chiese ortodosse, con i seminaristi e con il Consiglio del Comitato centrale dei cattolici tedeschi (Zdk). A chiusura, nella fiera di Friburgo, la veglia con i giovani. Nell'ultimo giorno del suo viaggio Benedetto XVI, dopo la messa pranzerà con i vescovi tedeschi per poi incontrare i giudici della Corte costituzionale federale e i cattolici impegnati nella Chiesa e nella società. Il rientro a Roma è previsto per le 21 a Ciampino.
Sir

BENEDETTO XVI: IL PROGRAMMA DEL SUO TERZO VIAGGIO GERMANIA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento