Vita Chiesa
stampa

BENEDETTO XVI, IL PROGRAMMA DELLA VISITA A MALTA. IL SALUTO DEI VESCOVI DELL'ISOLA

Parole chiave: benedetto xvi (2612), malta (10)

“Come Paolo, Benedetto XVI verrà tra noi per rafforzarci nella fede che l'Apostolo ci ha dato. Come nazione accogliamolo caldamente, allo stesso modo con cui i nostri predecessori resero omaggio a Paolo. Che la sua visita ci dia la grazia necessaria per continuare a vivere, secondo la volontà di Dio, per la sua Chiesa, così da testimoniare, attraverso la nostra fede cristiana e il nostro modo di vivere, l'amore di Dio”. Con queste parole l'arcivescovo di Malta, mons. Paul Cremona e il vescovo di Gozo, mons. Mario Grech, hanno annunciato oggi, solennemente, la visita pastorale di Benedetto XVI (17-18 aprile) a Malta in occasione del 1950° anniversario del naufragio di san Paolo nell'isola.
Secondo il programma, diffuso oggi dalla Sala Stampa della Santa Sede, ricorrenza festiva a Malta del naufragio di San Paolo, il Papa partirà alle 15.25 del 17 aprile da Fiumicino (Roma) per Malta. Alle 17 è prevista la cerimonia di benvenuto all'Aeroporto Internazionale di Malta a Luqa, dove il Pontefice terrà il suo primo discorso, seguito dalla visita di cortesia al Presidente della Repubblica a La Valletta. Alle 19.45 il Pontefice si recherà a Rabat per la visita alla grotta di san Paolo. Il programma di domenica 18 aprile, prevede la messa e il Regina Coeli nel piazzale dei granai a Floriana, cui seguirà il pranzo con i vescovi di Malta. Alle 16.45, dopo un trasferimento in mare dalla banchina del porto di Kalkara a quella del porto grande di La Valletta, Benedetto XVI incontrerà i giovani, ultimo appuntamento prima del congedo ufficiale dall'aeroporto di Malta ed il rientro in Italia, previsto per le 20.45.
Sir

BENEDETTO XVI, IL PROGRAMMA DELLA VISITA A MALTA. IL SALUTO DEI VESCOVI DELL'ISOLA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento