Vita Chiesa
stampa

BENEDETTO XVI IN BRASILE; A SAO BENTO: LA CANONIZZAZIONE DI FRA GALVAO E L'INAUGURAZIONE DELLA CONFERENZA CELAM PIETRE MILIARI NELLA STORIA

“La canonizzazione di Fra Galvão e l'inaugurazione della Quinta Conferenza dell'Episcopato dell'America Latina e dei Caraibi (Celam) saranno pietre miliari nella storia della Chiesa”: così Benedetto XVI, nel saluto e benedizione della folla dal balcone del monastero di São Bento a São Paulo dove è arrivato ieri in serata. Durante la visita in Brasile iniziata mercoledì 9 (fino al 14 maggio), il Papa presiederà l'11 maggio, al Campo de Marte a São Paulo, la Messa di canonizzazione del beato Frei Galvão (1739-1822), francescano fondatore del monastero delle Concezioniste “Recolhimento da Luz” a São Paulo, beatificato da Giovanni Paolo II nel 1998. Arrivato in serata al monastero di São Bento, Benedetto XVI ha espresso gratitudine ai presenti per la “calorosa accoglienza” e ha affermato: “Questi giorni, per voi tutti e per la Chiesa, saranno pieni di emozioni e di gioia. È una Chiesa in festa! Da tutti gli angoli del mondo stanno pregando per i frutti di questo Viaggio, il primo Viaggio Pastorale in Brasile e in America Latina che la Provvidenza mi concede di realizzare come Successore di Pietro!”.
Sir

BENEDETTO XVI IN BRASILE; A SAO BENTO: LA CANONIZZAZIONE DI FRA GALVAO E L’INAUGURAZIONE DELLA CONFERENZA CELAM PIETRE MILIARI NELLA STORIA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento