Vita Chiesa
stampa

BIBBIA: IN TANZANIA LA VII ASSEMBLEA DELLA FEDERAZIONE CATTOLICA. IL MESSAGGIO DEL PAPA

Parole chiave: benedetto xvi (2612), bibbia (115)

 “La Parola di Dio può ripristinare l'umanità nella riconciliazione, nella giustizia e nella pace. È questa la parola di vita che la Chiesa deve offrire a un mondo in frantumi”. È quanto scrive Benedetto XVI nella lettera inviata ai partecipanti alla VII assemblea generale della Federazione biblica cattolica, che si apre oggi a Dar-es-Salaam, in Tanzania, per chiudersi il 3 luglio. Tema dell'assemblea: “La Parola di Dio. Fonte di riconciliazione, giustizia e pace”. “L'assemblea generale – afferma il Papa – è sempre un'opportunità privilegiata per i membri della Federazione biblica cattolica per ascoltare insieme la Parola di Dio e rinnovare il loro servizio alla Chiesa, chiamata a proclamare il Vangelo della pace. Il fatto che il vostro incontro si tenga a Dar-es-Salaam è un importante gesto di solidarietà con la Chiesa in Africa, ancor più in vista del Sinodo speciale per l'Africa del prossimo anno. Il messaggio che portate a Dar-es-Salaam è chiaramente un messaggio di amore per la Bibbia e di amore per l'Africa... Possa il continente africano stabilire il contesto per la lectio divina che vi assisterà in questi giorni e possano i vostri sforzi aiutare la Chiesa in Africa a proseguire la sua missione evangelizzatrice”.

“Vi incoraggio cordialmente – scrive il Papa nel messaggio alla Federazione biblica cattolica – non soltanto a continuare a far conoscere la profonda rilevanza delle Scritture per l'esperienza contemporanea dei cattolici e specialmente delle generazioni più giovani, ma anche a guidarli a interpretarle dalla prospettiva centrale di Cristo e del suo mistero pasquale... Possano i popoli dell'Africa ricevere il Verbo di Dio come la sorgente di riconciliazione e di giustizia dispensatrice di vita, e specialmente della pace autentica che viene solo dal Risorto”. La Federazione biblica cattolica, che oggi conta 327 membri di 129 Paesi, è stata istituita da Paolo VI nel 1969; presidente è mons. Vincenzo Paglia, vescovo di Terni-Narni-Amelia. “Questa assemblea – spiega mons. Paglia in un'intervista alla Radio Vaticana – ha un doppio significato: approfondire la tematica della Scrittura come fonte di riconciliazione di giustizia, di pace e offrire un contributo al Sinodo africano dell'anno prossimo. Un aspetto significativo che caratterizzerà l'assemblea è la prospettiva ecumenica. Saranno presenti come osservatori i più alti responsabili della United Bible Society, che sarebbe in un certo senso la controparte protestante della nostra Federazione. È molto bello che insieme queste due istituzioni si impegnino per diffondere la Bibbia”.

Sir

BIBBIA: IN TANZANIA LA VII ASSEMBLEA DELLA FEDERAZIONE CATTOLICA. IL MESSAGGIO DEL PAPA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento