Vita Chiesa
stampa

Benedetto XVI, udienza a nuovo patriarca di Babilonia dei Caldei

Il Papa ha ricevuto stamani il nuovo patriarca di Babilonia dei Caldei, Louis Raphaël I Sako, accompagnato dai membri del Sinodo dei Vescovi della Chiesa Caldea che lo hanno eletto venerdì scorso a Roma.

Percorsi: Benedetto XVI - Iraq
Parole chiave: Caldei (12), Louis Raphaël I Sako (2)

Lo riferisce Radio Vaticana che parla di «incontro pieno fraternità e speranza» con il Papa che «ha accolto con grande affetto il nuovo patriarca caldeo attorniato dai membri del Sinodo». Dopo l'incontro, il patriarca ha presieduto nella Basilica Vaticana una Divina liturgia durante la quale si è svolta la celebrazione pubblica della Ecclesiastica Communio concessagli dal Papa.

Era presente il card. Leonardo Sandri, prefetto della Congregazione delle Chiese Orientali, che ha citato le due lettere che Benedetto XVI ha indirizzato a lui e al nuovo patriarca e dove si «menziona la grazia del martirio, non solo come prezioso dono dei tempi passati, bensì come permanente dimensione della autenticità cristiana».

Il Prefetto ha auspicato che il nuovo patriarca possa «essere modello di sequela e segno di speranza» per tutti i battezzati, i quali possono diventare, grazie all'Eucaristia, seme di "riconciliazione, vicendevole accoglienza e pace". Il porporato ha concluso il suo intervento con questo appello: «In Iraq e nel mondo intero i cristiani e quanti credono nel Dio Unico e Misericordioso fermino finalmente l‘inimicizia e rendano sicura la via della universale fraternità».

Fonte: Sir
Benedetto XVI, udienza a nuovo patriarca di Babilonia dei Caldei
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento