Vita Chiesa
stampa

CEI: MONS. BETORI ILLUSTRA IL CONVEGNO NAZIONALE DELLA CHIESA ITALIANA DI VERONA

Sarà il segretario generale della Conferenza episcopale italiana, mons. Giuseppe Betori, a presentare, sabato 21 febbraio, nella Curia di Verona (ore 11.00) il IV convegno nazionale della Chiesa italiana, "Testimoni di Gesù Risorto speranza del mondo", che si terrà proprio nella città scaligera nell'ottobre del 2006. "Un avvenimento di straordinaria rilevanza ecclesiale e sociale – si legge in un comunicato dell'Ufficio diocesano per le comunicazioni sociali – che vedrà la partecipazione di tremila persone da tutta la penisola e che si concluderà con la presenza del Papa in città".

All'incontro saranno presenti, oltre agli operatori dei media, i rappresentanti delle autorità cittadine, provinciali e regionali. Il tema del Convegno, come ripetuto già in altre occasioni da mons. Betori, rispecchia la natura della "missione del cristiano nella storia" che si esprime "nei termini della testimonianza". Non solo "esemplarità di vita cristiana", ma anche "comunicazione di Cristo, verità che fa liberi". Due le linee tematiche individuate: "quella che insiste sul profilo pastorale", ed una seconda, attenta "alla laicità sul versante di una vita cristiana" nella quale "la testimonianza del Vangelo" sia "capace di fare sintesi tra coscienza, libertà e storia". "L'essere nel mondo del cristiano – in particolare del cristiano laico – ci interessa in quanto situazione in cui egli deve realizzare la propria missione". Di qui l'importanza della "partecipazione del laicato alla fase di preparazione e alla celebrazione del Convegno". Il Convegno di Verona arriva dopo quello di Roma (1976), di Loreto (1985) e di Palermo (1995).
Sir

CEI: MONS. BETORI ILLUSTRA IL CONVEGNO NAZIONALE DELLA CHIESA ITALIANA DI VERONA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento