Vita Chiesa
stampa

CONGRESSO EUCARISTICO: PRIMO VIAGGIO DEL PAPA IN ITALIA IL 29 MAGGIO A BARI, PER LA MESSA DEL CORPUS DOMINI

Papa Benedetto XVI compirà il suo primo viaggio in Italia a Bari, dove il 29 maggio – giornata conclusiva del XXIV Congresso eucaristico nazionale (Bari, 21-29 maggio) – celebrerà la Messa per la solennità del Corpus Domini. Ad annunciarlo è stato oggi l'arcivescovo di Bari-Bitonto, mons. Francesco Cacucci.

“Quella di oggi – ha detto mons. Cacucci – è una grande gioia per il primo viaggio che il Papa fa in Italia, e che diventa per noi motivo di esultanza particolare perché la festa del Corpus Domini, nel cuore dello speciale Anno dell'Eucaristia voluto da Giovanni Paolo II e secondo le indicazioni che lo stesso Benedetto XVI ha dato nel suo primo discorso ai cardinali, diventa una celebrazione che assume – grazie alla presenza del Santo Padre a Bari - un carattere universale”. Presiedendo, infatti, il 20 aprile scorso la sua prima concelebrazione eucaristica con i cardinali da Pontefice, Benedetto XVI aveva dedicato un intero paragrafo del messaggio pronunciato al termine del rito al tema eucaristico.

“In maniera quanto mai significativa – ha detto il Papa il giorno dopo la sua elezione al soglio di Pietro – il mio pontificato inizia mentre la Chiesa sta vivendo lo speciale Anno dedicato all'Eucaristia”. “Come non cogliere in questa provvidenziale coincidenza – ha aggiunto dando un forte significato simbolico al tema eucaristico in rapporto al suo pontificato - un elemento che deve caratterizzare il ministero al quale sono stato chiamato? L'Eucaristia, cuore della vita cristiana e sorgente della missione evangelizzatrice della Chiesa, non può non costituire il centro permanente e la fonte del sevizio petrino che mi è stato affidato”.

“L'Eucaristia – ha proseguito il Santo Padre – rende costantemente presente il Cristo risorto, che a noi continua a donarsi, chiamandoci a partecipare alla mensa del suo Corpo e del suo Sangue. Dalla piena comunione con Lui scaturisce ogni altro elemento della vita della Chiesa, in primo luogo la comunione tra tutti i fedeli, l'impegno di annuncio e di testimonianza del Vangelo, l'ardore della carità verso tutti, specialmente verso i poveri e i piccoli”.

Poi il riferimento ai giorni del Congresso eucaristico: “In questo anno dovrà essere celebrata con particolare rilievo la Solennità del Corpus Domini. L'Eucaristia sarà poi al centro, in agosto, della Giornata mondiale della gioventù a Colonia e, in ottobre, dell'Assemblea Ordinaria del Sinodo dei vescovi, che si svolgerà sul tema: 'L'Eucaristia fonte e culmine della vita e della missione della Chiesa'”. Infine, la richiesta di Benedetto XVI ai fedeli: ”A tutti chiedo di intensificare nei prossimi mesi l'amore e la devozione a Gesù Eucaristia e di esprimere in modo coraggioso e chiaro la fede nella presenza reale del Signore, soprattutto mediante la solennità e la correttezza delle celebrazioni. Lo chiedo in modo speciale ai sacerdoti, ai quali penso in questo momento con grande affetto. Il sacerdozio ministeriale è nato nel Cenacolo, insieme con l'Eucaristia, come tante volte ha sottolineato il mio venerato predecessore Giovanni Paolo II. L'esistenza sacerdotale deve aver a speciale titolo una ‘forma eucaristica', ha scritto nella sua ultima Lettera per il Giovedì Santo. A tale scopo contribuisce innanzitutto la devota celebrazione quotidiana della santa Messa, centro della vita e della missione di ogni sacerdote”. Altro significato dell'anno eucaristico, il legame con l'unità dei cristiani: ”Alimentati e sostenuti dall'Eucaristia – ha concluso Benedetto XVI –i cattolici non possono non sentirsi stimolati a tendere quella piena unità che Cristo ha ardentemente auspicato nel Cenacolo”.
Sir

Il sito ufficiale del Congresso Eucaristico

CONGRESSO EUCARISTICO: PRIMO VIAGGIO DEL PAPA IN ITALIA IL 29 MAGGIO A BARI, PER LA MESSA DEL CORPUS DOMINI
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento