Vita Chiesa
stampa

CONVEGNO UNITALSI TOSCANA IL 27 GENNAIO A PISA

L'Unitalsi Toscana si ritrova a Pisa per essere 'testimone di Cristo'. Il 27 gennaio prossimo la città della Torre ospiterà infatti, al Palazzo dei Congressi, il convegno regionale dal titolo 'L'Unitalsi testimone di carità nella Chiesa locale'. "Sarà un momento importante arricchito da un significato preciso - annuncia il presidente della sezione toscana di Unitalsi, Mario Coda Nunziante -. Da Pisa risponderemo concretamente all'appello del Santo Padre che ha invitato tutti a essere testimoni di Cristo a tutto campo, con il pensiero e con l'azione, nei comportamenti personali e in quelli pubblici".

L'Unitalsi ha in Toscana circa 15 mila soci: oltre alla tradizionale attività di organizzazione di pellegrinaggi a Lourdes, Fatima e Loreto, nel tempo ha ampliato le occasioni di incontro e di servizio verso anziani e disabili.

Il convegno sarà aperto dall'intervento di monsignor Vasco Bertelli, assistente spirituale dell'Unitalsi Toscana. Hanno già dato la loro adesione alla giornata anche monsignor Alessandro Plotti, vescovo di Pisa, monsignor Mario Meini, vescovo di Pitigliano-Sovana-Orbetello e monsignor Claudio Maniago vescovo ausiliare di Firenze. "Siamo orgogliosi della loro adesione - prosegue Coda Nunziante - perché siamo convinti che ci aiuteranno a operare contro la secolarizzazione interna che insidia la Chiesa attuale, timore manifestato proprio da Papa Benedetto XVI. Speriamo davvero - conclude - che da Pisa si possa trarre un nuovo slancio per testimoniare la gioia della fede in Cristo". (ANSA).

CONVEGNO UNITALSI TOSCANA IL 27 GENNAIO A PISA
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento